Arnold Bruggink

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arnold Bruggink
Arnold Bruggink P1000206.JPG
Dati biografici
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 184 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante, centrocampista offensivo
Ritirato 2011
Carriera
Giovanili
 ?-1991
1991-1993
RKVV STEVO
Twente Twente
Squadre di club1
1993-1997 Twente Twente 99 (34)
1997-2003 PSV PSV 152 (59)
2003-2004 Maiorca Maiorca 26 (7)
2004-2006 Heerenveen Heerenveen 53 (7)
2006-2010 Hannover 96 Hannover 96 111 (20)
2010-2011 Twente Twente 6 (0)
Nazionale
1997-2000
2000
Paesi Bassi Paesi Bassi U-21
Paesi Bassi Paesi Bassi
31 (15)
2 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 ottobre 2010

Arnold Bruggink (Almelo, 24 luglio 1977) è un ex calciatore olandese, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Bruggink debutta in Eredivisie con il Twente, con il quale nella stagione 1995-96 deiventa il capocannoniere della squadra. Nella stagione 1998-99 passa al PSV Eindhoven.

Con il PSV vince tre volte il campionato olandese e quattro volte la Supercoppa d'Olanda, oltre a giocare in UEFA Champions League, in più nel 2000 vince il premio di talento olandese dell'anno. Dopo sei stagioni al PSV nel 2003-04 si trasferisce in Spagna al RCD Mallorca, con il quale disputa la Coppa UEFA. Dopo appena una stagione in Spagna ritorna in patria all'Heerenveen, nel quale rimane due stagioni, disputando per due volte la Coppa UEFA. Nel 2006 si trasferisce di nuovo all'estero, stavolta in Germania, all'Hannover 96 con cui gli scade il contratto nell'estate 2010. Il 25 ottobre 2010 firma un contratto di un anno con il Twente con il quale l'8 maggio seguente vince la Coppa d'Olanda contro l'Ajax. Dopo una sola stagione, che lo vede scendere in campo sei volte, appende le scarpe al chiodo e termina la sua attività calcistica.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Bruggink vanta due presenze con la nazionale olandese, entrambe nel 2000, una il 2 settembre nelle qualificazioni per i mondiali del 2002 contro l'Irlanda e l'altra il 15 novembre in un'amichevole contro la Spagna.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

PSV Eindhoven: 1997, 1998, 2000, 2001
PSV Eindhoven: 1999-2000, 2000-2001, 2002-2003
Twente: 2010-2011

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]