Arcidiocesi di Kansas City

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arcidiocesi di Kansas City
Archidioecesis Kansanopolitana
Chiesa latina
Regione ecclesiastica IX (IA, KS, MO, NE)
Roman Catholic Archdiocese of Kansas City in Kansas.svg Archdiocese of Kansas City (Kansas - USA).jpg
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
Diocesi suffraganee
Dodge City, Salina, Wichita
Arcivescovo metropolita Joseph Fred Naumann
Vicario generale Charles McGlinn, Thomas Tank
Arcivescovi emeriti James Patrick Keleher
Sacerdoti 167 di cui 115 secolari e 52 regolari
1.275 battezzati per sacerdote
Religiosi 64 uomini, 496 donne
Diaconi 22 permanenti
Abitanti 1.320.000
Battezzati 213.000 (16,1% del totale)
Superficie 32.425 km² negli Stati Uniti d'America
Parrocchie 108
Erezione 19 luglio 1850
Rito romano
Indirizzo 12615 Parallel Parkway, Kansas City, KS 66109
Sito web www.archkck.org
Dati dall'Annuario Pontificio 2013 * *
Chiesa cattolica negli Stati Uniti d'America

L'arcidiocesi di Kansas City (in latino: Archidioecesis Kansanopolitana) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica appartenente alla regione ecclesiastica IX (IA, KS, MO, NE). Nel 2012 contava 213.000 battezzati su 1.320.000 abitanti. È attualmente retta dall'arcivescovo Joseph Fred Naumann.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi comprende ventuno contee nella parte nord-occidentale del Kansas, negli Stati Uniti d'America: Anderson, Atchison, Brown, Coffey, Doniphan, Douglas, Franklin, Jackson, Jefferson, Johnson, Leavenworth, Linn, Lyon, Marshall, Miami, Nemaha, Osage, Pottawatomie, Shawnee, Wabaunsee e Wyandotte.

Sede arcivescovile è la città di Kansas City, dove si trova la cattedrale di San Pietro (St. Peter).

Il territorio si estende su 32.425 km² ed è suddiviso in 108 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il vicariato apostolico del Territorio indiano a est delle Montagne Rocciose fu eretto il 19 luglio 1850, ricavandone il territorio dalla diocesi di New Orleans (oggi arcidiocesi). Il vicariato apostolico comprendeva il Kansas, il Nebraska, il Dakota del Nord e del Sud, il Colorado, il Wyoming e il Montana.

Il 6 gennaio 1857 cedette una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione del vicariato apostolico del Nebraska (oggi arcidiocesi di Omaha) e contestualmente assunse il nome di vicariato apostolico del Kansas.

Il 22 maggio 1857 il vicariato apostolico fu elevato a diocesi e assunse il nome di diocesi di Leavenworth. La diocesi era suffraganea dell'arcidiocesi di Saint Louis.

Il 2 agosto 1887 cedette porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione delle diocesi di Concordia (oggi diocesi di Salina) e di Wichita.

Il 29 maggio 1891 la sede episcopale fu trasferita da Leavenworth a Kansas City in forza del breve Quae rei sacrae di papa Leone XIII.[1]

Il 1º luglio 1897 cedette un'altra porzione territoriale per l'ampliamento della diocesi di Concordia.

Il 10 maggio 1947 assunse il nome di diocesi di Kansas City.

Il 9 agosto 1952 è stata elevata al rango di arcidiocesi metropolitana con la bolla Grave sane officium di papa Pio XII.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • John Baptiste Miège, S.J. † (23 luglio 1850 - 18 novembre 1874 dimesso)
  • Louis Mary (Michael) Fink, O.S.B. † (18 novembre 1874 succeduto - 17 marzo 1904 deceduto)
  • Thomas Francis Lillis † (24 ottobre 1904 - 14 marzo 1910 nominato vescovo coadiutore di Kansas City)
  • John Chamberlain Ward † (25 novembre 1910 - 20 aprile 1929 deceduto)
  • Francis Johannes † (20 aprile 1929 succeduto - 13 marzo 1937 deceduto)
  • Paul Clarence Schulte † (29 maggio 1937 - 20 luglio 1946 nominato arcivescovo di Indianapolis)
  • George Joseph Donnelly † (9 novembre 1946 - 13 dicembre 1950 deceduto)
  • Edward Joseph Hunkeler † (31 marzo 1951 - 10 settembre 1969 ritirato)
  • Ignatius Jerome Strecker † (10 settembre 1969 - 28 giugno 1993 ritirato)
  • James Patrick Keleher (28 giugno 1993 - 15 gennaio 2005 dimesso)
  • Joseph Fred Naumann, succeduto il 15 gennaio 2005

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi al termine dell'anno 2012 su una popolazione di 1.320.000 persone contava 213.000 battezzati, corrispondenti al 16,1% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 80.000 594.289 13,5 325 114 211 246 433 1.495 133
1965 135.000 780.137 17,3 381 130 251 354 361 1.649 127
1970 137.500 780.137 17,6 258 119 139 532 176 1.335 103
1976 138.500 888.028 15,6 282 126 156 491 210 815 99
1980 151.114 905.271 16,7 241 110 131 627 162 1.239 101
1990 175.520 980.000 17,9 164 101 63 1.070 12 85 122
1999 190.418 952.000 20,0 172 97 75 1.107 23 810 119
2000 190.826 952.000 20,0 167 100 67 1.142 88 765 119
2001 197.190 1.174.500 16,8 166 100 66 1.187 82 712 119
2002 197.752 1.174.500 16,8 159 95 64 1.243 79 677 119
2003 200.012 1.193.425 16,8 154 97 57 1.298 72 652 119
2004 191.203 1.193.425 16,0 160 101 59 1.195 74 644 118
2005 198.425 1.205.000 16,5 161 106 55 1.232 73 615 118
2006 200.000 1.215.000 16,5 158 103 55 1.265 77 588 118
2007 199.246 1.193.425 16,7 167 105 62 1.193 3 84 569 116
2008 203.741 1.204.000 16,9 169 108 61 1.205 3 77 542 111
2009 208.500 1.289.903 16,2 169 111 58 1.233 3 73 528 111
2010 210.192 1.300.373 16,2 170 114 56 1.236 3 70 510 110
2011 211.600 1.310.957 16,1 171 116 55 1.237 5 67 489 110
2012 213.000 1.320.000 16,1 167 115 52 1.275 22 64 496 108

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Leonis XIII pontificis maximi acta, Indice, vol. XXIII, p. 51.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi