Aiuto vampiro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aiuto vampiro
Il circo degli orrori film 2009.jpg
Una scena del film
Titolo originale Cirque du Freak: The Vampire's Assistant
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 2010
Durata 105 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere fantastico, fantasy, azione, commedia, avventura
Regia Paul Weitz
Soggetto tratto dai libri di Darren Shan
Sceneggiatura Paul Weitz e Brian Helgeland
Produttore Ewan Leslie
Produttore esecutivo Kerry Kohansky, Dan Kolsrud
Fotografia J. Michael Muro
Montaggio Leslie Jones
Effetti speciali Amalgamated Dynamics, Inc.
Musiche Stephen Trask
Scenografia William Arnold
Costumi Judianna Makovsky, Marilyn Brum, Dana Embree
Trucco Lance Anderson, Steven E. Anderson
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
« Il circo dei freak è in città, solo per una notte. »
(Tagline del film)

Aiuto vampiro (Cirque du Freak: The Vampire's Assistant) è un film fantastico del 2009 diretto da Paul Weitz e tratto dai primi tre capitoli della Saga di Darren Shan: Il circo degli orrori, L'assistente del vampiro e Tunnel di sangue. Il film è uscito negli Stati Uniti il 23 ottobre 2009[1] mentre in Italia è stato distribuito il 7 maggio 2010[2].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Darren Shan è il classico adolescente medio americano che frequenta il liceo: è bravo a scuola, popolare ed è fissato con i ragni. Un giorno riceve da un'auto, targata Des-Tiny (in inglese "destino"), un volantino che spiega che in città si è fermato un circo un po' particolare: il circo dei freak. Il volantino dice anche che la carovana si fermerà solo una notte e il ragazzo, per vedere lo spettacolo, scappa di casa e si reca allo spettacolo con il suo migliore amico Steve (che è fissato con i vampiri). Durante lo show assiste inconsapevolmente a vere e proprie magie, dato che il baraccone itinerante è realmente abitato da creature grottesche come un ragazzo serpente, un uomo lupo, una donna barbuta, un uomo con 2 pance e una donna che si può far ricrescere gli arti amputati. Tra questi, Larten Crepsley che è in realtà un vampiro. Darren ruba il ragno velenoso Madam Octa (il cui morso porta alla morte) che Larten Crepsley ha addestrato e lo nasconde nel suo zaino. Il giorno seguente a scuola Steve lo scopre e fa accidentalmente fuggire il ragno, ma nel tentativo di ucciderlo viene morso da quest'ultimo. Per salvarlo, Crepsley chiede a Darren di diventare il suo assistente mezzo-vampiro, e il ragazzo accetta, abbandonando per sempre la sua vita da adolescente e inscena la sua morte. Si unisce al circo dei freak, dove divide la tenda con il ragazzo serpente, incontra Rebecca (la ragazza scimmia) e fa delle commissioni per Crepsley (come spolverargli la tomba, ritirare il suo mantello dalla lavanderia o nutrire Madam Octa). Darren scopre di avere dei nuovi poteri: sa "saettare" (cioe correre quasi alla velocità della luce), può esalare un gas che mette fuori gioco gli umani, ha la "super-saliva" (che cura le sue ferite) ed ha delle unghie taglienti come coltelli. Ma si accorge anche che se non beve il sangue umano è debole e non può sfruttare i suoi poteri, ma lui si rifiuta di bere sangue umano. Intanto il suo amico Steve diventa un mezzo-vampiro-killer e rapisce i genitori di Darren, la sorella e Rebecca, con l'aiuto di Murlaugh (un vampiro-killer) che li tiene in ostaggio in un teatro....

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato girato a New Orleans, Folsom e Baton Rouge. Uno degli aspetti più difficili per la realizzazione di questo film è stata la grande quantità di protesi e trucco necessari per creare i fantasiosi personaggi descritti nei libri.

Regia[modifica | modifica wikitesto]

La regia del film è stata affidata a Paul Weitz che ha diretto tra gli altri film come il primo capitolo di American Pie del 1999 e In Good Company del 2005.

Sceneggiatura[modifica | modifica wikitesto]

Il film è tratto dalla Saga di Darren Shan dello scrittore inglese di origini irlandesi Darren Shan (vero nome Darren o'Shaugnessey). La pellicola somma le storie dei primi tre libri della saga composta in tutto da 12 volumi: Il circo degli orrori, L'assistente del vampiro e Tunnel di sangue. La sceneggiatura della pellicola è stata affidata a Brian Helgeland, autore anche di sceneggiature di film come L.A. Confidential del 1997 e Mystic River del 2003.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

  • John C. Reilly è Larten Crepsley, vampiro di circa 190 anni che scambia il sangue con Darren per fare di lui un mezzo vampiro e costringerlo a rimanere alle sue dipendenze. Crepsley diventa una sorta di figura paterna per Darren. Ha il vezzo di vestirsi di rosso e mettersi il mantello, caratteristica che ha ereditato dal suo mentore Seba Nile.
  • Chris Massoglia è Darren Shan, adolescente che per salvare il suo amico Steve decide di sacrificarsi e rimanere come assistente mezzo-vampiro di Crepsley al circo dei freak;
  • Josh Hutcherson è Steve, amico di Darren. È il primo a riconoscere che Crepsley è un vampiro dato che ha una sua immagine in un antico libro;
  • Ray Stevenson è Murlough, vampiro-killer nemico di Crepsley;
  • Patrick Fugit è Evra, il ragazzo serpente: Evra è nato con la pelle di un serpente da genitori normali e abbandonato in un cassonetto. Dopo 2 giorni dalla nascita è stato trovato da Mr.Tall che lo ha adottato. Ora, nel circo dei freak, è rimasto timido nonostante sia libero.
  • Morgan Saylor: Annie: sorella minore di Darren;
  • Don McManus: Mr. Shan: padre di Darren;
  • Colleen Camp: Mrs. Shan: madre di Darren;
  • Ken Watanabe: Mr. Tall; amico di Crepsley. È telepatico e riesce a vedere il futuro.
  • Salma Hayek è Madame Truska; la donna barbuta che può far crescere la sua barba a piacimento e usarla come arma. Arriva da un paese straniero;
  • Orlando Jones è Alexander Ribs: è l'uomo più magro del circo e forse nel mondo. Può piegare il suo corpo come vuole e può fare musica colpendosi le costole;
  • Willem Dafoe è Gavner Purl: vampiro e buon amico di Crepsley e Darren. Crepsley spesso lo prende in giro per il suo respiro pesante e per il suo russare.
  • Michael Cerveris è Desmond Tiny: un misterioso personaggio, antagonista della Saga.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Date di uscita per Il circo degli orrori, IMDB Sito Ufficiale. URL consultato il 28-08-2009.
  2. ^ Scheda del film Aiuto vampiro, Screenweek Sito Ufficiale. URL consultato il 21-01-2010.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]