Yasmeen Ghauri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Yasmeen Ghauri
Altezza178 cm
Misure86,5-61-89
Taglia36 (UE) - 6 (US)
Scarpe41 (UE) - 9 (US)
OcchiCastani
CapelliCastano Scuro

Yasmeen Ghauri (Montréal, 23 marzo 1971) è una supermodella canadese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Modella di fama negli anni novanta, ha sfilato per Alma, Antonio Berardi, Azzedine Alaïa, Badgley Mischka, Chanel, Chloé, Christian Dior, Christian Lacroix, Claude Montana, Dirk Bikkembergs, Dries van Noten, Emanuel Ungaro, Fendi, Genny, Gianfranco Ferré, Gianni Versace, Givenchy, Helmut Lang, Jean Paul Gaultier, Jil Sander, John Galliano, Karl Lagerfeld, Kenzo, Issey Miyake, Lanvin, Laura Biagiotti, Les Copains, Luciano Soprani, Max Mara, Rifat Ozbek, Valentino, Yves Saint Laurent, Victorio & Lucchino e Vivienne Westwood.

Inoltre ha sfilato per Victoria's Secret nel 1997.

È comparsa su numerose copertine di Elle, Vogue e Marie Claire.

Dopo aver lasciato il mondo della moda nel 1996 ed aver avuto una figlia, Maya, si è dedicata alla ricerca di fondi per cause di politiche ecologiste[1].

Yasmeen Ghauri è stata la modella per il personaggio di Jasmine per la serie di fumetti Jonathan Steele, entrambe sono nate a Montréal da padre pakistano e madre tedesca[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Yasmeen Ghauri Archiviato il 18 maggio 2015 in Internet Archive. style.it
  2. ^ Jonathan Steele: Jasmine e Myriam, su sergiobonellieditore.it (archiviato dall'url originale il 18 novembre 2009).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]