Yamaha DragStar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yamaha DragStar
Dragstar1100.JPG
Yamaha DragStar 1100
Costruttore Giappone  Yamaha Motor
Tipo Custom
Produzione dal 1998
Sostituisce la Yamaha Serie XV
Modelli simili Harley-Davidson Sportster
Honda VT 600C Shadow

DragStar è il nome con cui sono maggiormente conosciuti alcuni modelli della serie XVS, motociclette custom tipo soft tail realizzate dalla Yamaha e diffuse soprattutto nelle cilindrate di 650 e 1100 cm³ e nelle versioni Custom e Classic. La versione statunitense si chiama Vstar.

Contesto[modifica | modifica wikitesto]

Caratterizzati dalla presenza di un motore a quattro tempi bicilindrico a V raffreddato ad aria già presente anche sulla Yamaha Serie XV che l'ha preceduta, sono modelli destinati ad un uso turistico, alla classica moda statunitense ben rappresentata dalle varie Harley-Davidson. Tale destinazione d'uso è anche dimostrata dalla presenza di una trasmissione finale a cardano e, per quanto riguarda il modello di minori prestazioni, di un impianto frenante di tipo misto (freno a disco singolo sull'anteriore e freno a tamburo al retrotreno). Il modello da 1100 presenta invece una coppia di dischi sulla ruota anteriore e un disco singolo a quella posteriore.

Come da abitudine sui modelli di questo tipo la posizione di guida è caratterizzata da una altezza da terra della sella molto ridotta (71 cm), una distanza minima da terra limitata a 145 mm e un classico manubrio con impugnatura alta e larga.

Il catalogo degli accessori disponibili per questi modelli consente varie personalizzazioni con particolari cromati tipici delle custom, selle modificate ecc.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristiche tecniche - Yamaha XVS 650 2007
YamahaDragstar.jpg
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2450 × 930 × 1010 mm
Altezze Sella: 710 mm - Minima da terra: 145 mm
Interasse: 1625 mm Massa a vuoto: 229 kg Serbatoio: 16 l
Meccanica
Tipo motore: Bicilindrico a V a 4 tempi Raffreddamento: ad aria
Cilindrata 649 cm³ (Alesaggio 81,0 x Corsa 63,0 mm)
Distribuzione: albero a camme singolo, 2 valvole per cilindro Alimentazione: a carburatore
Potenza: 40 CV (29,4 kW) a 6.500 giri/min Coppia: Rapporto di compressione:
Frizione: multidisco in bagno d'olio Cambio: sequenziale a 5 marce (sempre in presa)
Accensione elettronica
Trasmissione finale a giunto cardanico
Avviamento elettrico
Ciclistica
Sospensioni Anteriore: forcella telescopica / Posteriore: monoammortizzatore
Freni Anteriore: freno a disco singolo da 298 mm / Posteriore: freno a tamburo da 200 mm
Pneumatici anteriore:130/90-16 67S - posteriore:170/80-15 77S
Altro
Rapporto di compressione 9:1
Fonte dei dati: [senza fonte]
Caratteristiche tecniche - Yamaha XVS 1100 2007
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2460 × 945 × 1095 mm
Altezze Sella: 710 mm - Minima da terra: 145 mm
Interasse: 1645 mm Massa a vuoto: 272 kg Serbatoio: 17 l
Meccanica
Tipo motore: Bicilindrico a V a a 4 tempi Raffreddamento: ad aria
Cilindrata 1.063 cm³ (Alesaggio 95,0 x Corsa 75,0 mm)
Distribuzione: albero a camme singolo, 2 valvole per cilindro Alimentazione: a carburatore
Potenza: 62,6 CV (46 kW) a 5.750 giri/min Coppia: Rapporto di compressione:
Frizione: Multidisco in bagno d'olio Cambio: sequenziale a 5 marce (sempre in presa)
Accensione elettronica
Trasmissione finale a giunto cardanico
Avviamento elettrico
Ciclistica
Sospensioni Anteriore: forcella telescopica / Posteriore: monoammortizzatore
Freni Anteriore: freno a disco doppio da 298 mm / Posteriore: disco singolo da 282 mm
Pneumatici anteriore:130/90-16 67S - posteriore:170/80-15 77S
Altro
Rapporto di compressione 8,3:1
Fonte dei dati: [senza fonte]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]