With the Lights Out

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
With the Lights Out
Artista Nirvana
Tipo album Box set
Pubblicazione 23 novembre 2004
Durata 215 min : 30 s
Dischi 3 CD + 1 DVD
Tracce 23 + 20 + 18 + 20
Genere Alternative rock
Grunge
Etichetta Geffen Records
Produttore Chuck Swaim
Registrazione marzo 1987 - febbraio 1994
Nirvana - cronologia
Album precedente
(2002)

With the Lights Out è un box set composto da 3 CD e 1 DVD contenente canzoni rare e inedite della grunge band statunitense Nirvana. Il box è stato pubblicato nel novembre del 2004; il titolo With the Lights Out è una citazione dal ritornello di Smells Like Teen Spirit. Secondo Rolling Stone, With the Lights Out è il box set più venduto di tutti i tempi.

Contenuto[modifica | modifica wikitesto]

Voci di un cofanetto antologico postumo dedicato alla carriera dei Nirvana iniziarono a circolare fin dalla metà degli anni novanta, non molto tempo dopo la morte del cantante e chitarrista della band Kurt Cobain nell'aprile 1994. L'uscita venne inizialmente annunciata per il settembre 2001, in occasione del decimo anniversario della pubblicazione del celebrato Nevermind, ma una disputa legale tra la vedova di Cobain, Courtney Love, e i restanti membri dei Nirvana Dave Grohl e Krist Novoselic bloccò il tutto.

La disputa verteva principalmente su You Know You're Right, un brano registrato in studio nel gennaio 1994 durante l'ultima seduta di registrazione del gruppo. Grohl e Novoselic volevano inserire la traccia nel box set, ma la Love mise il suo veto perché pensava andasse sprecata in una compilation così dispersiva e avrebbe preferito pubblicare la canzone su singolo.[1][2]

Nel 2002, la battaglia legale si risolse, e You Know You're Right apparve nella compilation "best-of" Nirvana. Ciò preparò l'uscita del cofanetto With the Lights Out, che arrivò nei negozi nel novembre 2004, con incluso il demo acustico di You Know You're Right e non la versione in studio.

Tra le rarità interessanti presenti nel box set, figura la canzone Do Re Mi, composta nel 1994 e rimasta inedita fino al 2004. La versione che appare sul box set è da attribuirsi ad un demo casalingo fatto dallo stesso Kurt Cobain nel marzo del 1994. La canzone era nota anche con il nome ME and I IV, da un foglietto di carta trovato da Courtney Love, sul quale erano annotati alcuni versi della canzone. Dalla biografia di Charles Cross Heavier Than Heaven (in italiano, Più pesante del cielo, ed. Arcana), risulta sicuramente che la canzone fa parte di almeno un demo eseguito da Cobain, Erlandson e Pat Smear durante il marzo 1994. Pare che lo stesso Cobain, che aveva dichiarato più volte l'intenzione di sciogliere i Nirvana o comunque di lavorare con diversi musicisti, suoni la batteria di questo demo. La versione acustica presente nel box set With the Lights Out è da segnalarsi per la sua delicata e fragile armonia, giocata sulla voce di Cobain con sfumature pop e la sua chitarra acustica. Alla fine del brano si può sentire il chiacchierio incessante della moglie, Courtney Love, a segnalare ancora una volta quanto questa versione fosse privata, destinata all'ascolto di pochi intimi.

Altre tracce notevoli sono la prima esecuzione da parte della band di Ain't It a Shame di Leadbelly, e le versioni in studio di Verse Chorus Verse, Sappy, e Old Age.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Prima della pubblicazione ufficiale di With the Lights Out, venne distribuito alle radio un EP promozionale intitolato Selections from With the Lights Out, contenente i brani White Lace and Strange, Blandest, Lithium, Heart-Shaped Box e You Know You're Right (versione demo).[3] Lithium fu inoltre distribuita anche come singolo in download digitale su iTunes il 22 novembre 2004.[4]

Confezione[modifica | modifica wikitesto]

La confezione di With the Lights Out è costituita da un materiale sensibile al calore che cambia colore al tatto, rivelando l'immagine di nastri di registrazione.[5]

Ognuno dei tre CD audio contiene materiale raro proveniente da tutte e tre le fasi della storia dei Nirvana, ciascuna rappresentata dalla pubblicazione degli album di studio (Bleach, Nevermind e In Utero) usciti rispettivamente nel 1989, 1991 e 1993. Il DVD contiene rare performance dal vivo ed estratti della band in studio.

Inoltre è incluso un booklet da 60 pagine contenente note interne scritte da Thurston Moore dei Sonic Youth, e dal giornalista Neil Strauss.

Svariate canzoni sul box set sono indicate con un titolo errato, incluse Vendetagainst (indicata come Help Me I'm Hungry, titolo invece inventato dai bootleggers) e Seed (indicata come Don't Want It All). La traccia Annorexorcist è trascritta erroneamente Anorexorcist. In aggiunta, il vero titolo del brano Mrs. Butterworth è in realtà sconosciuto.[5]

La sessione radiofonica che il gruppo tenne il 6 maggio 1987 alla KAOS 89.3 FM di Olympia, è erroneamente datata 17 aprile 1987.[5]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD 1[modifica | modifica wikitesto]

  1. Heartbreaker (live 1987) (Led Zeppelin cover) - 2:59
  2. Anorexorcist (radio performance) - 2:44
  3. White Lace and Strange (radio performance) (Thunder and Roses cover) - 2:09
  4. Help Me, I'm Hungry (radio performance) - 2:41
  5. Mrs. Butterworth (rehearsal recording) - 4:05
  6. If You Must (demo) - 4:01
  7. Pen Cap Chew (demo) - 3:02
  8. Downer (live 1988) - 1:43
  9. Floyd the Barber (live 1988) - 2:33
  10. Raunchola + Moby Dick (live medley) (Moby Dick - Led Zeppelin cover) - 6:24
  11. Beans (solo acoustic) - 1:32
  12. Don't Want It All (solo acoustic) - 2:26
  13. Clean Up Before She Comes (solo acoustic) - 3:12
  14. Polly (solo acoustic) - 2:30
  15. About a Girl (solo acoustic) - 2:44
  16. Blandest (demo) - 3:56
  17. Dive (demo) - 4:50
  18. They Hung Him on a Cross (Leadbelly cover) (demo) - 1:57
  19. Grey Goose (Leadbelly cover) (demo) - 4:36
  20. Ain't It a Shame (Leadbelly cover) (demo) - 2:01
  21. Token Eastern Song (demo) - 3:21
  22. Even in His Youth (demo) - 3:12
  23. Polly (demo) - 2:36

CD 2[modifica | modifica wikitesto]

  1. Opinion (solo acoustic) - 1:34
  2. Lithium (solo acoustic) - 1:49
  3. Been a Son (solo acoustic) - 1:12
  4. Sliver (solo acoustic) - 2:09
  5. Where Did You Sleep Last Night (solo acoustic) (Leadbelly cover) - 2:31
  6. Pay to Play (demo) - 3:29
  7. Here She Comes Now (The Velvet Underground cover) (demo) - 5:01
  8. Drain You (demo) - 2:38
  9. Aneurysm (demo) - 4:47
  10. Smells Like Teen Spirit (Rehearsal demo) - 5:40
  11. Breed (Rough mix) - 3:07
  12. Verse Chorus Verse (Outtake) - 3:18
  13. Old Age (Outtake) - 4:20
  14. Endless, Nameless (radio appearance) - 8:48
  15. Dumb (radio appearance) - 2:35
  16. D-7 (Sage; The Wipers cover) (radio appearance) - 3:46
  17. Oh, the Guilt (B-side) - 3:25
  18. Curmudgeon (B-side) - 3:03
  19. Return of the Rat (Sage; The Wipers cover) (outtake) - 3:09
  20. Smells Like Teen Spirit (Butch Vig mix) - 4:59

CD 3[modifica | modifica wikitesto]

  1. Rape Me (solo acoustic) - 3:23
  2. Rape Me (demo) - 3:01
  3. Scentless Apprentice (rehearsal demo) - 9:32
  4. Heart-Shaped Box (demo) - 5:31
  5. I Hate Myself and I Want to Die (B-side) - 4:03
  6. Milk It (demo) - 4:34
  7. Moist Vagina (a.k.a. M.V.) (demo) - 1:56
  8. Gallons of Rubbing Alcohol Flow Through the Strip (B-side) - 7:34
  9. The Other Improv (Demo) - 6:24
  10. Serve the Servants (solo acoustic) - 1:36
  11. Very Ape (solo acoustic) - 1:52
  12. Pennyroyal Tea (solo acoustic) - 3:30
  13. Marigold (Dave Grohl) (B-side) - 2:34
  14. Sappy (B-side) - 3:26
  15. Jesus Doesn't Want Me For A Sunbeam (rehearsal demo) (The Vaselines cover) - 3:57
  16. Do Re Mi (solo acoustic) - 4:24
  17. You Know You're Right (solo acoustic) - 2:30
  18. All Apologies (solo acoustic) - 3:33

DVD[modifica | modifica wikitesto]

  1. Love Buzz (Tracce da 1 a 9 registrate nel 1988 a casa della madre del bassista Krist Novoselic, Aberdeen, Washington.)
  2. Scoff
  3. About a Girl
  4. Big Long Now
  5. Immigrant Song (Led Zeppelin cover)
  6. Spank Thru
  7. Hairspray Queen
  8. School
  9. Mr. Moustache
  10. Big Cheese (23 giugno 1989, Rhino Records, Los Angeles, California)
  11. In Bloom (Prima versione della canzone/primo video della band sotto Sub Pop Records)
  12. Sappy (16 febbraio 1990, Bogarts, Long Beach, California)
  13. School (22 settembre 1990, the Motor Sports International Garage, Seattle, Washington)
  14. Love Buzz (Shocking Blue cover) (11 ottobre 1990, North Shore Surf Club, Seattle, Washington)
  15. Pennyroyal Tea (17 aprile 1991, OK Hotel, Seattle, Washington)
  16. Smells Like Teen Spirit (Prima volta suonata in concerto) (17 aprile 1991, OK Hotel, Seattle, Washington)
  17. Territorial Pissings (17 aprile 1991, OK Hotel, Seattle, Washington)
  18. Jesus Don't Want Me For A Sunbeam (The Vaselines cover) (31 ottobre 1991, Paramount Theatre, Seattle, Washington)
  19. Talk to Me (4 ottobre 1992, The Crocodile Cafe, Seattle Washington)
  20. Seasons in the Sun (Terry Jacks cover) (gennaio 1993 BMG Ariola Studios, Rio de Janeiro, Brasile)

Posizione nelle classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Album - Billboard (North America)

Anno Classifiche Posizione
2004 Top Canadian Albums No. 10
2004 Official Japanese Albums Chart No. 16
2004 Top Internet Albums No. 19
2004 Billboard Top 200 No. 19
2004 Official French Albums Chart No. 20
2004 Official Italian Albums Chart No. 21
2004 Official Irish Albums Chart No. 23
2004 Official Switzerland Albums Chart No. 28
2004 Official Belgium Albums Chart No. 29
2004 Official Norwegian Albums Chart No. 31
2004 Official Austrian Albums Chart No. 34
2004 Official Spanish Albums Chart No. 39
2004 Official New Zealand Albums Chart No. 39
2004 Official German Albums Chart No. 48
2004 Official UK Albums Chart No. 56

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Teri VanHorn, Love Blocks Nirvana Release, MTV News. URL consultato il 2008-09-02.
  2. ^ Jim DeRogatis, A piece of Kurt Cobain. URL consultato il 2008-09-02.
  3. ^ Enrico Vincenzi, Nirvana discography in section "Promo only" under section "EP's", www.sliver.it. URL consultato il 6 May 2012.
  4. ^ Rasmus Holmen. "[NFC: The Internet Nirvana Fan Club]". Nirvanaclub.com. http://www.nirvanaclub.com/index.php?section=news&file=09_2002.htm. Retrieved 2012-05-06.
  5. ^ a b c Companion To Official Releases, Live Nirvana. URL consultato il 2011-11-27.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock