From the Muddy Banks of the Wishkah

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
From the Muddy Banks of the Wishkah
Artista Nirvana
Tipo album Live
Pubblicazione 1º ottobre 1996
Durata 53 min : 55 s
Dischi 1
Tracce 17
Genere Grunge
Alternative rock
Etichetta Geffen Records
Produttore Shauna O'Brien, Diane Stata
Registrazione tra il 1989 e il 1994
Certificazioni
Dischi d'oro Argentina Argentina[1]
(vendite: 30 000+)
Austria Austria[2]
(vendite: 25 000+)
Francia Francia (2)[3]
(vendite: 200 000+)
Giappone Giappone[4]
(vendite: 100 000+)
Regno Unito Regno Unito[5]
(vendite: 100 000+)
Dischi di platino Canada Canada (2)[6]
(vendite: 200 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[7]
(vendite: 1 000 000+)
Nirvana - cronologia
Album precedente
(1995)
Album successivo
(2002)
Singoli
  1. Aneurysm
    Pubblicato: 1996

From the Muddy Banks of the Wishkah è un album dei Nirvana contenente materiale registrato dal vivo tra il 1989 e il 1994. Si tratta del secondo album pubblicato dopo la morte del cantante e chitarrista Kurt Cobain avvenuta nell'aprile 1994.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

From the Muddy Banks of the Wishkah fu il secondo album dei Nirvana ad essere pubblicato dopo la morte di Cobain e venne principalmente compilato dal bassista dei Nirvana Krist Novoselic, che si occupò anche di scrivere le note interne dell'album. Originariamente, Novoselic e Dave Grohl (batterista del gruppo) avevano pensato di far uscire il disco nel 1994 insieme a MTV Unplugged in New York come album doppio intitolato Verse Chorus Verse, che avrebbe contenuto le due "anime" dei Nirvana, quella acustica e quella più propriamente rock, ma dato lo sconcerto causato dall'inaspettata morte di Cobain, accantonarono il progetto.[8]

Il nome "Wishkah", cui fa riferimento il titolo dell'album, è in realtà un fiume dello Stato di Washington, USA, che passa attraverso i luoghi in cui Cobain ha trascorso parte della sua vita ed è dove è stato sparso un terzo delle sue ceneri in seguito alla cremazione del suo corpo.[senza fonte]

Dall'album non venne estratto nessun singolo, ma a scopo promozionale per le radio furono prodotti singoli con alcuni brani, inclusi Aneurysm (US & UK), Drain You (USA), Lithium (Paesi Bassi) e Smells Like Teen Spirit (Spagna e Francia). Inoltre, in Australia fu anche distribuito un cofanetto box set in edizione limitata contenente tre singoli promozionali con le canzoni Aneurysm, Heart-Shaped Box, e Polly.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Intro (Cobain) - 0:56
  2. School (Cobain) - 2:40 (VPRO-TV in Amsterdam, Paesi Bassi, al Paradiso, 25 novembre 1991)
  3. Drain You (Cobain) - 3:34 (Westwood One al Del Mar Fairgrounds, California, 28 novembre 1991)
  4. Aneurysm (Cobain/Grohl/Novoselic) - 4:31 (Westwood One al Del Mar Fairgrounds, California, 28 novembre 1991)
  5. Smells Like Teen Spirit (Cobain/Nirvana) - 4:47 (Westwood One al Del Mar Fairgrounds, California, 28 novembre 1991)
  6. Been a Son (Cobain) - 2:07 (VPRO-TV in Amsterdam, Paesi Bassi, al Paradiso, 25 novembre 1991)
  7. Lithium (Cobain) - 4:10 (VPRO-TV in Amsterdam, Paesi Bassi, al Paradiso, 25 novembre 1991)
  8. Sliver (Cobain) - 1:55 (Civic Center, Springfield, 10 novembre 1993)
  9. Spank Thru (Cobain) - 3:10 (Castello Vi de Porta, Castello 41 Roma, 19 novembre 1991)
  10. Scentless Apprentice (Cobain/Grohl/Novoselic) - 3:31 (MTV Live and Loud al Pier 48, Seattle, Washington, 13 dicembre 1993)
  11. Heart-Shaped Box (Cobain) - 4:41 (Great Western Forum, Los Angeles, California, 30 dicembre 1993)
  12. Milk It (Cobain) - 3:45 (Mercer Arena di Seattle, 7 gennaio 1994)
  13. Negative Creep (Cobain) - 2:43 (Paramount Theatre, Seattle, Washington, 31 ottobre 1991)
  14. Polly (Cobain/Nirvana) - 2:30 (London Astoria, 5 dicembre 1989)
  15. Breed (Cobain) - 3:28 (London Astoria, 5 dicembre 1989)
  16. Tourette's (Cobain) - 1:55 (Reading, Inghilterra al Festival di Reading, 30 agosto 1992)
  17. Blew (Cobain) - 3:36 (VPRO-TV in Amsterdam, Paesi Bassi, al Paradiso, 25 novembre 1991)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Nirvana
Collaboratori tecnici

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Anno Album Classifica Posizione
1996 From The Muddy Banks Of The Wishkah Billboard top 200 N. 1
1996 From The Muddy Banks Of The Wishkah Official New Zealand Albums Chart N. 2
1996 From The Muddy Banks Of The Wishkah Official Finland Albums Chart N. 2
1996 From The Muddy Banks Of The Wishkah Official UK Albums Chart N. 3
1996 From The Muddy Banks Of The Wishkah Official Austrian Albums Chart N. 3
1996 From The Muddy Banks Of The Wishkah Official Sweden Albums Chart N. 6
1996 From The Muddy Banks Of The Wishkah Official French Albums Chart N. 7
1996 From The Muddy Banks Of The Wishkah Official Norwegian Albums Chart N. 8
1996 From The Muddy Banks Of The Wishkah Official Switzerland Albums Chart N. 9
1996 From The Muddy Banks Of The Wishkah Official Japanese Albums Chart N. 12
1996 From The Muddy Banks Of The Wishkah Official German Albums Chart N. 38

Vendite[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Gold & Platinum Discs, su CAPIF. URL consultato il 19 dicembre 2015 (archiviato dall'url originale il 6 luglio 2011).
  2. ^ (DE) Gold & Platin, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 19 dicembre 2015.
  3. ^ Les Albums Double Or, su SNEP. URL consultato il 29 dicembre 2015.
  4. ^ (JA) RIAJ > The Record > April 2000 > Certified Awards (February 2000) (PDF), Recording Industry Association of Japan. URL consultato il 19 dicembre 2015.
  5. ^ Certified Awards, British Phonographic Industry. URL consultato il 18 dicembre 2015. Digitare "Muddy Banks of the Wishkah" in "Keywords", dunque premere "Search".
  6. ^ Gold/Platinum, Music Canada. URL consultato il 19 dicembre 2015.
  7. ^ (EN) Gold & Platinum, RIAA. URL consultato il 19 dicembre 2015.
  8. ^ Lorraine Ali, One last blast, in Rolling Stone, nº 745, 17 ottobre 1996, pp. 129–130.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock