Wind It Up

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wind It Up
StefaniWindUpVideo.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
ArtistaGwen Stefani
Tipo albumSingolo
Pubblicazione31 ottobre 2006
Durata3:10
Album di provenienzaThe Sweet Escape
GenereDance pop
Alternative hip hop
EtichettaInterscope
ProduttoreThe Neptunes
Registrazione2005
Formati12"
Certificazioni
Dischi d'oroAustralia Australia[1]
(vendite: 35 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[2]
(vendite: 5 000+)
Dischi di platinoStati Uniti Stati Uniti[3]
(vendite: 1 000 000+)
Gwen Stefani - cronologia
Singolo precedente
(2006)
Singolo successivo
(2007)

Wind It Up è una canzone della cantante statunitense Gwen Stefani, scritta dal rapper Pharrell Williams. Il singolo precede l'uscita dell'album The Sweet Escape, uscito nel 2006, in cui poi è stato inserito. La canzone fa uso nel ritornello dello jodel, il tipico canto tirolese, usato dalla Stefani per citare The Sound of Music (in italiano Tutti insieme appassionatamente). Nel brano è presente un sample della canzone di Julie Andrews The Lonely Goatherd.[4]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il video, girato da Sophie Muller, è ispirato al film Tutti insieme appassionatamente, con Gwen Stefani che cita Julie Andrews e il corpo di ballo (le quattro Harajuku Girls e tre ballerini) che interpreta i bimbi Von Trapp: la cantante è vestita con una mantella da suora, canta sopra una collina verde The Lonely Goatherd, cuce le tende per farne vestiti, dirige il coro, si trova col corpo di ballo su un grande letto durante un temporale, suona la chitarra con i bambini e si appoggia il palmo della mano sulla testa. Oltre a questi riferimenti, il video è percorso dall'elemento visivo delle chiave usata per "ricaricare" ("wind up", appunto) i ballerini come bambole meccaniche, come decorazione scenografica, in versione gigante al posto della chitarra e magicamente estratta dalla bocca in un'interpretazione del mago Harry Houdini.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

North American 12" Vinyl Single
  1. Wind It Up - 3:10
  2. Wind It Up (Original Neptunes Mix) - 3:07
  3. Wind It Up (Instrumental) - 3:11
UK/Europe 12" Vinyl Single
  1. Wind It Up - 3:10
  2. Wind It Up (Original Neptunes Mix) - 3:07
  3. Wind It Up (Instrumental) - 3:11
  4. Wind It Up (Original Neptunes Instrumental) - 3:08
Enhanced CD Single
  1. Wind It Up - 3:10
  2. Wind It Up (Original Neptunes Mix) - 3:07
  3. Wind It Up (Instrumental) - 3:11
  4. Wind It Up (Video) - 3:15

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica(2006) Posizione
più alta
Austria 18
Canada 18
Europa 4
Finlandia 6
Italia 6
Nuova Zelanda 1
Svizzera 14
Turchia[5] 3
Regno Unito 3
U.S. Billboard Hot 100 6
U.S. Billboard Pop 100 7
U.S. Billboard Hot Dance Music/Club Play 5
U.S. Billboard Top 40 Mainstream 18
Classifica(2007) Posizione
più alta[6]
Australia 5
Belgio 8
Paesi Bassi 4
Francia 12
Germania 21
America latina 37
Norvegia 7
Svezia 19

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.aria.com.au/pages/ARIACharts-Accreditations-2007Singles.htm, su aria.com.au.
  2. ^ radioscope.net.nz, http://www.radioscope.net.nz/index.php?option=com_content&task=view&id=77&Itemid=63.
  3. ^ (EN) Gwen Stefani - Wind It Up – Gold & Platinum, su Recording Industry Association of America. URL consultato il 12 marzo 2021.
  4. ^ (EN) Gwen Stefani's 'Wind It Up' - Discover the Sample Source, su WhoSampled. URL consultato il 13 dicembre 2019.
  5. ^ Turkish Airplay Chart Archiviato il 5 marzo 2009 in Internet Archive.
  6. ^ "Ranking del 21 de enero de 2007 (Semana 4)"[collegamento interrotto]. Top Latino. Ultimo accesso: 29 aprile 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica