Werner Faymann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Werner Faymann
Werner Faymann 2015.jpg

Cancelliere federale dell'Austria
Durata mandato 2 dicembre 2008 –
9 maggio 2016
Presidente Heinz Fischer
Predecessore Alfred Gusenbauer
Successore Reinhold Mitterlehner (ad interim)

Dati generali
Partito politico Partito Socialdemocratico d'Austria
Università Università di Vienna
Firma Firma di Werner Faymann

Werner Faymann (Vienna, 4 maggio 1960) è un politico austriaco, presidente della Partito Socialdemocratico d'Austria dal giugno 2008 al maggio 2016 e cancelliere dal dicembre 2008 al maggio 2016.

Cancelliere d'Austria[modifica | modifica wikitesto]

In seguito alle elezioni federali del 28 settembre 2008, nelle quali la SPÖ si confermò primo partito alla Camera bassa del Parlamento dell'Austria, il presidente Heinz Fischer conferì a Faymann l'8 ottobre l'incarico di formare un nuovo governo. Dopo prolungate trattative, egli formò un governo di coalizione con la ÖVP il 23 novembre, entrando in carica ufficialmente il 2 dicembre.

Nel 2015 la crisi migratoria su scala continentale ha visto entrare migliaia di profughi in Austria le elezioni nei Land videro il rafforzamento del partito FPÖ, contrario a qualsiasi ingresso ulteriore di rifugiati. Il primo turno delle elezioni presidenziali nell'aprile 2016 ha visto la vittoria del candidato della destra nazionalista Norbert Hofer, eliminando entrambi i candidati della Coalizione governativa, nonostante Faymann abbia inasprito la legislazione in tema di immigrazione.

Il 9 maggio 2016 si è dimesso sia dalla carica di Cancelliere federale che di presidente della SPÖ; gli succede come cancelliere ad interim il suo vice Reinhold Mitterlehner, della ÖVP.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Faymann è un cattolico romano. È sposato e ha due figli.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN8470163 · ISNI (EN0000 0000 3476 5459 · LCCN (ENn2005053021 · GND (DE129623423 · WorldCat Identities (ENlccn-n2005053021