Fred Sinowatz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fred Sinowatz
Fred Sinowatz.jpg

Austria Cancelliere d'Austria
Durata mandato 29 maggio 1983 –
16 giugno 1986
Predecessore Bruno Kreisky
Successore Franz Vranitzky

Fred Sinowatz (Neufeld an der Leitha, 5 febbraio 1929Vienna, 11 agosto 2008) è stato un politico austriaco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Politico dell'SPÖ, fu Ministro dell'Educazione dal 1971 al 1983 e Vice-Cancelliere dal 1981 al 1983 nei Governi di Kreisky. Alle elezioni del 1983, Kreiski perse la maggioranza assoluta e si dimise; Sinowatz divenne Cancelliere federale grazie a una coalizione SPÖ-FPÖ, la cosiddetta Kleine Koalition (piccola coalizione). In carica per 3 anni fino al 1986, egli si dimise in seguito all'elezione a presidente di Kurt Waldheim, ex segretario dell'ONU.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN95371886 · LCCN: (ENn79044623 · ISNI: (EN0000 0001 1462 6432 · GND: (DE11861469X