Vietato morire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vietato morire
Artista Ermal Meta
Tipo album Studio
Pubblicazione 10 febbraio 2017
Durata 33:39 (CD 1)
35:14 (CD 2)
Dischi 2
Tracce 18
Genere Pop
Etichetta Mescal
Registrazione 2016
Formati 2 CD, 2 LP+7", download digitale
Certificazioni
Dischi di platino Italia Italia[1]
(vendite: 50 000+)
Ermal Meta - cronologia
Album precedente
(2016)
Album successivo
Singoli
  1. Vietato morire
    Pubblicato: 8 febbraio 2017
  2. Ragazza paradiso
    Pubblicato: 16 giugno 2017
  3. Voodoo Love
    Pubblicato: 15 settembre 2017

Vietato morire è il secondo album in studio del cantautore albanese Ermal Meta, pubblicato il 10 febbraio 2017 dalla Artist First.[2]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Contiene nove brani inediti, tra cui il singolo omonimo presentato al Festival di Sanremo 2017, e un secondo disco contenente tutti i brani presenti nel precedente album in studio Umano.[3]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD 1
  1. Vietato morire – 3:31
  2. Ragazza paradiso – 3:39
  3. Piccola anima (feat. Elisa) – 3:41
  4. Bob Marley – 3:00
  5. La vita migliore (feat. Vicio) – 3:26
  6. New York – 3:14
  7. Voodoo Love – 3:52
  8. Rien ne va plus – 3:03
  9. Voce del verbo – 6:13
CD 2
  1. Odio le favole – 3:24
  2. Gravita con me – 3:54
  3. Pezzi di paradiso – 3:28
  4. A parte te – 4:38
  5. Umano – 3:56
  6. Volevo dirti – 3:21
  7. Bionda – 3:18
  8. Lettera a mio padre – 3:53
  9. Schegge – 5:22

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2017) Posizione
massima
Italia[4] 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 10 ottobre 2017.
  2. ^ Ilaria Floris, Ermal Meta: in 'Vietato morire' un mantra contro la violenza domestica, Adnkronos, 5 febbraio 2017. URL consultato il 9 febbraio 2017.
  3. ^ Giulio Pasqui, Ermal Meta, Vietato Morire: il doppio album uscirà il 10 febbraio 2017 (tracklist), SoundsBlog, 23 gennaio 2017. URL consultato il 9 febbraio 2017.
  4. ^ Classifica settimanale WK 8 (dal 2017-02-17 al 2017-02-23), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 24 febbraio 2017.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica