Valle Sacra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Valle Sacra
Val sacra da monte calvo.jpg
La valle vista dal Monte Calvo
StatiItalia Italia
RegioniPiemonte Piemonte
ProvinceTorino Torino
Località principaliBorgiallo, Castellamonte, Castelnuovo Nigra, Chiesanuova, Cintano, Colleretto Castelnuovo
Comunità montanaComunità Montana Valle Sacra
FiumePiova
Cartografia
Mappa della Valle

La Val Sacra è una breve vallata alpina situata nelle Alpi Graie in provincia di Torino.

Il suo nome deriva dai numerosi edifici di culto (chiese, cappelle e santuari) presenti nella zona, alcuni dei quali molto antichi.[1]

La locale comunità montana (Comunità Montana Valle Sacra) è stata unificata alla Comunità Montana Val Chiusella e a quella della Dora Baltea Canavesana andando a formare la Comunità Montana Valchiusella, Valle Sacra e Dora Baltea Canavesana.[2]

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La valle è bagnata dal Torrente Piova, tributario dell'Orco nel quale confluisce - ormai in pianura - al confine tra Cuorgnè e Castellamonte.

Confina a ovest con la Val Soana (tributaria della Valle dell'Orco), a nord e a est con la Val Savenca (tributaria della Val Chiusella) e a sud con la pianura canavesana.

Monti principali[modifica | modifica wikitesto]

La valle è contornata dalle seguenti montagne (in senso orario):

Centri principali[modifica | modifica wikitesto]

Attività economiche[modifica | modifica wikitesto]

La parte bassa della valle, centrata su Castellamonte, è nota per la produzione di pregiati oggetti in ceramica,[3] in particolare stufe.[4]

Dalla vallata aveva preso il nome la Latteria Sociale Valle Sacra, che raccoglieva il latte degli allevamenti della zona producendo latte, burro, ricotta e formaggi, freschi o stagionati. Fondata nel 1958, aveva sede a Borgiallo. Ha cessato le attività nel 2012.[5]

Escursionismo[modifica | modifica wikitesto]

La Quinseina (a sinistra) e la Punta di Verzel viste da Cintano

La parte alta della valle è percorsa da numerosi sentieri e itinerari per mountain bike la cui mappatura e segnalazione sono curate dalla locale comunità montana.[6] Non lontano dalla Punta di Verzel si trova il piccolo rifugio Fornetto, che può servire da punto di appoggio per la salita alla cima.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Valle Sacra, scheda di presentazione della valle sul sito www.montagnapiemonte.it[collegamento interrotto] (consultato nel novembre 2010)
  2. ^ Elenco dei comuni della Comunità Montana Valchiusella, Valle Sacra e Dora Baltea Canavesana sul sito www.galvallidelcanavese.it (consultato nel novembre 2010)
  3. ^ Territorio e popolazione, sito ufficiale del Comune www.comune.castellamonte.to.it Archiviato il 30 settembre 2010 in Internet Archive. (consultato nel febbraio 2011)
  4. ^ Stufe a legna di ceramica La Castellamonte, pagina web su www.lacastellamonte.it (consultato nel febbraio 2011)
  5. ^ Il fallimento della latteria
  6. ^ Sito www.sentierivallesacra.it Archiviato il 9 aprile 2012 in Internet Archive. a cura della Comunità Montana (consultato nel novembre 2010)
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte