Stufa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Esempio di stufa a legna

La stufa è un apparecchio di ghisa, ceramica, acciaio o altro materiale usato per il riscaldamento degli ambienti domestici. Ne esistono moltissimi modelli, nei quali vengono utilizzati vari tipi di combustibile per alimentare la fiamma.

In generale possiede un'efficienza di riscaldamento superiore al camino standard in quanto possiede una superficie maggiore esposta al contatto con l'aria dell'ambiente da riscaldare riscaldandolo direttamente per convezione oltre che per irraggiamento.

Esempio di funzionamento delle stufe più economiche[modifica | modifica wikitesto]

La stufa a legna, quella a razzo, quella a candela e quella a bioetanolo sono le più economiche perché non necessitano di corrente elettrica, in particolare la quarta perché quest'ultima non necessita di canna fumaria e utilizza il bioetanolo, un combustibile liquido ecologico, sicuro e non tossico rispetto a quelli tradizionali.

Tipi di stufa[modifica | modifica wikitesto]

Principali tipi di stufa[modifica | modifica wikitesto]

Stufe per ambienti esterni e ambienti coperti[modifica | modifica wikitesto]

Altri tipi di stufa[modifica | modifica wikitesto]

Esempio di stufa a candela

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]