Tua Forsström

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tua Birgitta Forsström

Tua Birgitta Forsström (Porvoo, 2 aprile 1947) è una poetessa e scrittrice finlandese di lingua svedese tra le più importanti[1], vincitrice del Nordisk råds litteraturpris nel 1998 per la raccolta di versi Efter att ha tillbringat en natt bland hästar[2].

Nel 2019 è stata eletta all'Accademia svedese. È subentrata alla dimissionaria Katarina Frostenson nel seggio numero 18.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Forsström[collegamento interrotto] su nordicwomensliterature.net
Predecessore Seggio 18 all'Accademia svedese Successore
Katarina Frostenson dal 2019 in carica
Controllo di autoritàVIAF (EN17254749 · ISNI (EN0000 0000 8360 3122 · LCCN (ENn86839043 · GND (DE133601471 · BNF (FRcb12114820m (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n86839043