Tres Cantos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tres Cantos
comune
Tres Cantos – Stemma Tres Cantos – Bandiera
Municipio
Municipio
Localizzazione
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Flag of the Community of Madrid.svg Madrid
Provincia Flag of the Community of Madrid.svg Madrid
Amministrazione
Alcalde Jesús Moreno García (PP) dal 2012
Territorio
Coordinate 40°35′58″N 3°42′42″W / 40.599444°N 3.711667°W40.599444; -3.711667 (Tres Cantos)Coordinate: 40°35′58″N 3°42′42″W / 40.599444°N 3.711667°W40.599444; -3.711667 (Tres Cantos)
Altitudine 760 m s.l.m.
Superficie 38 km²
Abitanti 40 606 (2008)
Densità 1 068,58 ab./km²
Comuni confinanti Colmenar Viejo, Madrid
Altre informazioni
Cod. postale 28760
Prefisso (+34)91
Fuso orario UTC+1
Targa M
Nome abitanti tricantino/a
Comarca Area metropolitana di Madrid
Cartografia
Mappa di localizzazione: Spagna
Tres Cantos
Tres Cantos
Tres Cantos – Mappa
Sito istituzionale

Tres Cantos è una città della comunità autonoma di Madrid. Si trova a 23 chilometri a nord del capoluogo, lungo l'autostrada M-607. Fu fondata agli inizi degli anni '70 e si rese indipendente da Colmenar Viejo nel 1991. Attualmente conta circa 40.000 abitanti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1971 fu avviata la progettazione di Tres Cantos, nell'ambito del cosiddetto piano ACTUR (Attuazioni Urbanistiche Urgenti), il cui scopo era di creare città satellite nei dintorni delle più grandi città secondo la filosofia delle new town anglosassoni (città residenziali vicine alla capitale in grado di alleggerirne i problemi di alloggio). Inizialmente si pensava di costruire almeno 20.000 alloggi per arrivare ad un totale di 140.000 abitanti ma problemi di fondi portarono ad abbassare molto queste cifre.

Nel 1976 si costituì l'impresa pubblica "Tres Cantos S.A.", con lo scopo di sviluppare il progetto. La costituzione di un gran numero di cooperative fu il motore trainante della costruzione di Tres Cantos. I primi abitanti, i pionieri, iniziarono ad abitare la città nel 1982, con scarsissimi servizi basici. Lentamente la città prendeva forma.

La crescita della città è proseguita finora e il piano regolatore prevede nella parte nord la costruzione di altri quattromila alloggi, che porterebbe in pochi anni il numero di abitanti a circa 60.000.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Scuole[modifica | modifica wikitesto]

Tres Cantos conta nove centri educativi pubblici per la scuola primaria e tre per il ciclo secondario oltre ad un buon numero di centri infantili pubblici e privati. Dispone poi di una scuola ufficiale di lingue.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 21 marzo 1991 Tres Cantos fece parte del comune di Colmenar Viejo: quindi si costituì in municipio autonomo. Il primo sindaco fu Antonio Osuna, che governò con una coalizione formata dal partito indipendente TCU ("Tres Cantos Unito"), il Partito Socialista Operaio Spagnolo (PSOE) e l'Associazione Indipendente di Tres Cantos (AITC). Alla morte del sindaco Osuna, solo un anno dopo la sua elezione, il comune passò in mano a José Luis Rodriguez Eyre (TCU). Le elezioni del 1995 furono vinte dal Partito Popolare con Natalia Pérez come sindaco ma la mozione di censura dell'anno seguente rese a Eyre il posto di primo cittadino. L'attuale sindaco è Jesús Moreno García, del Partito Popolare.

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN125653636
Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna