The Road to Escondido

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Road to Escondido
Artista J.J. Cale, Eric Clapton
Tipo album Studio
Pubblicazione 7 novembre 2006[1]
Durata 57 min : 2 s
Dischi 1
Tracce 14
Genere Blues rock[1]
Album-oriented rock[1]
Country
Folk
Etichetta Reprise Records
Produttore Eric Clapton, J.J. Cale
Registrazione Agosto 2005[1]
J.J. Cale - cronologia
Album precedente
(2004)
Album successivo
(2007)
Eric Clapton - cronologia
Album precedente
(2005)
Album successivo
(2011)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 4/5 stelle[1]

The Road to Escondido è un album in studio di J.J. Cale e Eric Clapton, pubblicato il 7 novembre 2006 dalla Reprise Records.[1] L'album rappresenta l'unica collaborazione per un intero ciclo di canzoni dei due chitarristi e contiene le ultime registrazioni del pianista Billy Preston, morto il 6 giugno 2006, a cui è dedicato.

Si è aggiudicato il Grammy Award al miglior album blues contemporaneo ai Grammy Awards 2008.[2]

J. J. Cale e Eric Clapton

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Danger – 5:34 (J.J. Cale)
  2. Heads in Georgia – 4:12 (J.J. Cale)
  3. Missing Person – 4:26 (J.J. Cale)
  4. When This War Is Over – 3:49 (J.J. Cale)
  5. Sporting Life Blues – 3:31 (Brownie McGhee)
  6. Dead End Road – 3:30 (J.J. Cale)
  7. It's Easy – 4:19 (J.J. Cale)
  8. Hard to Thrill – 5:11 (Eric Clapton, John Mayer)
  9. Anyway the Wind Blows – 3:56 (J.J. Cale)
  10. Three Little Girls – 2:44 (Eric Clapton)
  11. Don't Cry Sister – 3:10 (J.J. Cale)
  12. Last Will and Testament – 3:57 (J.J. Cale)
  13. Who Am I Telling You? – 4:08 (J.J. Cale)
  14. Ride the River – 4:35 (J.J. Cale)

Durata totale: 57:02

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f (EN) Stephen Thomas Erlewine, The Road to Escondido su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 17 febbraio 2015.
  2. ^ (EN) Past Winners Search su grammy.com, The Recording Academy. URL consultato il 17 febbraio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock