Terme Taurine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Terme taurine
Terme Taurine Overview.jpg
Vista delle Terme Taurine
CiviltàRomana
UtilizzoTerme
Localizzazione
StatoItalia Italia
ComuneCivitavecchia
Amministrazione
EnteSoprintendenza Archeologia del Lazio e dell’Etruria Meridionale.
Mappa di localizzazione

Coordinate: 42°06′34.2″N 11°50′09.31″E / 42.1095°N 11.835919°E42.1095; 11.835919

Le Terme Taurine sono un sito archeologico romano localizzato in Civitavecchia, situato, isolato, su una collina a pochi chilometri dal centro abitato, dalla quale si gode della splendida vista sul Tirreno. Le terme furono già descritte nel diario di viaggio del poeta Rutilio Claudio Namaziano nel 416 d.C., il quale narra che il nome nasce da una leggenda secondo cui un toro (probabilmente assimilato ad una divinità) avrebbe raspato la terra prima di iniziare una lotta, e così sarebbe scaturita la sorgente di acqua calda sulfurea dalle proprietà benefiche.

Il complesso è diviso in due aree: le Terme Repubblicane, risalenti al I secolo a.C e le Terme Imperiali che risultano edificate tra il 123 ed il 136 d.C..L'area delle terme di proprietà dello Stato Italiano, otre che sito archeologico è teatro anche di eventi museali, musicali ed artistici. Nel 2016 ha fatto registrare 3 010 visitatori[1].

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dati visitatori 2016 (PDF), su beniculturali.it. URL consultato il 15 gennaio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]