Palazzo di Re Barbaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo di Re Barbaro
Porto Torres - Terme del palazzo di re Barbaro (01).JPG
Terme del palazzo di re Barbaro
Localizzazione
StatoItalia Italia
ComunePorto Torres-Stemma.png Porto Torres

Il cosiddetto Palazzo di Re Barbaro è uno degli edifici più imponenti dell'intero complesso di rovine di Turris Libisonis, antica città romana situata in territorio dell'odierna Porto Torres; ancora oggi rimango in piedi le mura esterne dell'edificio.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questa particolare struttura viene, talvolta, erroneamente identificato come "Palazzo di Re Barbaro", dal nome del governatore della diocesi di Corsica et Sardinia. Congiunto al complesso centrale v'è un'imponente presenza di mosaici. È il più grande complesso termale della Sardegna dopo quello di Fordongianus. È stato edificato intorno al I secolo d.C. ed è stato in seguito ristrutturato intorno al III secolo d.C., esso era comunque un complesso termale di carattere pubblico, inoltre, durante gli scavi di un terrapieno sono venuti alla luce i resti di una sfarzosa abitazione patrizia, riccamente decorata con affreschi e mosaici, molti dei quali ancora conservati in buono stato, famoso è appunto il mosaico dell'Orfeo, a cui la domus è stata intitolata.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]