Tadas Labukas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tadas Labukas
Nazionalità Lituania Lituania
Altezza 182 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra FK Atmosfera
Carriera
Squadre di club1
2001-2002Atlantas35 (12)
2003-2004Dinamo Mosca28 (3)
2004Atlantas17 (1)
2004-2006Vyzas15 (7)
2006-2007Žalgiris Vilnius34 (10)
2007-2009Oțelul Galați36 (4)
2008-2009İnter Baku7 (0)
2009-2011Arka Gdynia56 (10)
2011Brann11 (0)
2012Skonto28 (11)
2013Torpedo Mosca10 (0)
2014Trakai32 (10)
2015-2016Miedź Legnica47 (7)
2016Trakai19 (2)
2017-2019Atlantas64 (11)
2020-FK Atmosfera? (?)
Nazionale
2006-2012Lituania Lituania18 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 settembre 2020

Tadas Labukas (Klaipėda, 10 gennaio 1984) è un calciatore lituano, attaccante dello Atmosfera.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2001 ha vinto la Coppa di Lituania vincendo 1-0 sullo Zalgiris Vilnius, nel 2003-2004 alla Dinamo Mosca non vinse niente però fece 3 gol in 28 partite, nel 2004 al suo ritorno arrivò in finale sempre nella Coppa di Lituania perdendo ai rigori 2-1, nel 2001 ha segnato 12 gol in 35 partite ma nel 2004 il numero di partite dimezzò e Tadas riuscì a segnare soltanto 1 gol. Al Vyzas segnò 7 gol in 15 partite, esattamente 1 gol in 2 partite. Nel 2006-2007 si classificò quarto con lo Zalgiris Vilnius, nell'estate 2007 ha superato il terzo turno nella Coppa Intertoto 2007 con l'Oțelul Galați battendo i turchi del Trazbonspor con un doppio 2-1. In 36 partite segnò 4 gol. Ha partecipato alla UEFA Champions League 2008-2009 in qualità di campione di Azerbaigian con l'Inter Baku, è stato eliminato dal Partizan al secondo turno. A luglio del 2009 è arrivato all'Arka Gdynia firmando un contratto biennale e con essa in 47 partite segnò 7 gol. Ha giocato 8 partite con la nazionale lituana e indossa il numero 20, nell'Arka Gdynia indossa il numero 11.

Il 6 luglio è passato ai norvegesi del Brann.[1] A fine stagione, è rimasto svincolato.[2] Si è poi accordato con lo Skonto.[3]

Segna il primo gol nello Skonto il 7 aprile 2012, nella vittoria casalinga per 1-0 contro lo Spartaks.[4]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Atlantas: 2001
Skonto: 2011-2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Her er Branns nye spiss, Brann.no. URL consultato il 6 luglio 2011 (archiviato dall'url originale l'8 luglio 2011).
  2. ^ (NO) Labukas og Bajter forlater Brann, Brann.no. URL consultato il 2 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 30 novembre 2011).
  3. ^ (LV) Pirmssezonas preses konference – par mērķiem, izmaiņām un noskaņojumu, Skontofc.lv. URL consultato il 18 marzo 2012 (archiviato dall'url originale il 22 marzo 2012).
  4. ^ Skonto 1-0 Spartaks, Soccerway.com. URL consultato il 1º maggio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]