Stella (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Stella è un nome proprio di persona italiano femminile.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

L'ammasso aperto delle Pleiadi, stelle della costellazione del Toro

Rappresenta in parte un nome affettivo di tradizione medioevale derivato dell'italiano "stella", a sua volta dal termine latino omonimo[3][1]. Venne adibito a nome proprio dal poeta del XVI secolo Philip Sidney per il suo sonetto Astrophil e Stella, ma non divenne comune fino al XIX secolo[3].

In parte riflette anche la devozione per "Maria Santissima della Stella" e riprende l'epiteto della Madonna "Stella del Mare" (in latino liturgico Maris Stella), da cui il nome composto Stella Maris. Questa ultima interpretazione deriverebbe da una errata trascrizione della traduzione fatta da san Girolamo: egli tradusse il nome ebraico מִרְיָם (Miryam) in stilla maris, "goccia del mare", che venne trascritto come stella maris[1][4].

La variante Estella ricalca un antiquato nome spagnolo riferito alla parola estrella, di medesimo significato[1]. La variante Estelle deriva invece dal termine francese antico omonimo, sempre significante "stella"[2]; piuttosto rara in inglese durante il Medioevo, il suo uso rifiorì nel XIX secolo, forse grazie al personaggio di Estella Havisham nel romanzo di Dickens Grandi speranze[2].

La forma maschile Stellario è tipica della Sicilia[1][5], mentre va notato che il diminutivo inglese Essie è condiviso col nome Ester. Dal punto di vista semantico, è analogo ai prenomi Ester, Csilla, Ylli, Najm, Astro, Hoshi e Tara.

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si festeggia l'11 maggio in ricordo di santa Eustella (detta Stella), martire a Saintonge nel III secolo[6]. Vi è anche una beata, Maria Stella del SS. Sacramento, uccisa dai nazisti insieme ad altre dieci suore (le martiri di Nowogródek); sono ricordate collettivamente il 1º agosto[7][8].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Estelle[modifica | modifica wikitesto]

Altre varianti femminili[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h Emidio De Felice, Dizionario dei nomi italiani, Milano, Arnoldo Mondadori Editore, 2000, p. 337, ISBN 88-04-48074-2.
  2. ^ a b c d e f (EN) Estelle, su Behind the Name. URL consultato il 27 ottobre 2011.
  3. ^ a b c d e f (EN) Stella, su Behind the Name. URL consultato il 27 ottobre 2011.
  4. ^ Santissimo Nome di Maria, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 27 ottobre 2011.
  5. ^ Diffusione del nome Stellario, su Nomix. URL consultato il 20 maggio 2014.
  6. ^ Santa Stella (Eustella), su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 27 ottobre 2011.
  7. ^ Beata Maria Stella del SS. Sacramento (Adelaide) Mardosewicz e 10 compagne, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 27 ottobre 2011.
  8. ^ (EN) Blessed Maria Stella of the Most Blessed Sacrament, su CatholicSaints.info. URL consultato il 27 ottobre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi