Stella Mwangi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stella Mwangi
Stella Mwangi MGP 2011.jpg
Stella Mvangi al Melodi Grand Prix 2011
NazionalitàNorvegia Norvegia
Kenya Kenya
GenerePop
Soul
Rap
Periodo di attività musicale2007 – in attività
Album pubblicati2
Studio2
[www.stellamwangi.com Sito ufficiale]

Stella Nyambura Mwangi (Nairobi, 1º settembre 1986) è una cantante keniota con cittadinanza norvegese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata in Kenya nel 1986, si trasferisce con la famiglia in Norvegia nel 1991.

Ha esordito in campo discografico nel 2007 con il singolo , Take It Back , che sarà poi inserito nell'album Living for Music , uscito nel 2008.

Nel 2011 vince il Melodi Grand Prix,[1] la selezione norvegese per l'Eurovision Song Contest 2011. In tale evento però si ferma in semifinale dove è solo 16° con il brano dance Haba Haba, in inglese e swahili, che raggiunge la vetta della classifica di vendita dei singoli in Norvegia.[2] Nello stesso anno è stato pubblicato il suo secondo album, Kinada, uscito per l'etichetta discografica EMI Music.[3]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2007 - Take It Back
  • 2008 - The Dreamer
  • 2008 - Makelele (Remix)
  • 2010 - Smile
  • 2011 - Haba Haba
  • 2011 - Lookie Lookie
  • 2011 - Take My Time
  • 2011 - Hula Hoop
  • 2012 - Bad As I Wanna Be
  • 2013 - Shut It Down
  • 2014 - Stella Stella Stella
  • 2014 - Koolio
  • 2014 - Biashara (feat. Kristoff e Khaligraph Jones)
  • 2015 - Chukhua Hatua
  • 2016 - Identify Yourself
  • 2016 - Big Girl
  • 2017 - Work

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Stella Mwangi victorious in Norway, in eurovision.tv, 12 febbraio 2011. URL consultato il 14 giugno 2017.
  2. ^ Haba Haba su italiancharts.com, su italiancharts.com. URL consultato il 14 giugno 2017.
  3. ^ Kinada su italiancharts.com, su italiancharts.com. URL consultato il 14 giugno 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN186792213 · LCCN: (ENn2014014898 · GND: (DE1015780520
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica