Solta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Solta
comune
(HR) Šolta
L'isola di Solta
L'isola di Solta
Localizzazione
Stato Croazia Croazia
Regione HRV Split-Dalmatia County COA.svg Spalatino-dalmata
Amministrazione
Sindaco Ante Ruić
Territorio
Coordinate 43°23′01″N 16°17′00″E / 43.383611°N 16.283333°E43.383611; 16.283333 (Solta)Coordinate: 43°23′01″N 16°17′00″E / 43.383611°N 16.283333°E43.383611; 16.283333 (Solta)
Superficie 58,98 km²
Abitanti 1 675 (2011)
Densità 28,4 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Croazia
Solta
Solta

Solta[1][2][3][4][5] (in croato Šolta) è un comune e un'isola della Dalmazia, nella regione spalatino-dalmata in Croazia.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Solta è un'isola di media grandezza con oltre 70 km di costa. È un'isola dalla costa rocciosa, presenta però molte insenature e una vegetazione mediterranea florida. La località più importante è il paese di Grocote (Grohote).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu un comune della provincia di Spalato, suddivisione amministrativa del Governatorato della Dalmazia, dipendente dal Regno d'Italia dal 1941 al 1943.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Località[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Solta comprende 8 insediamenti (naselja) di seguito elencati. Tra parentesi il nome in lingua italiana.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, pp. 1353-1357.
  2. ^ Touring Club Italiano, Istria, Quarnaro, Dalmazia. Escursioni, sport, divertimenti, enogastronomia, arte e cultura, Touring Editore, Milano 2004, p. 164-165, ISBN 9788836530441.
  3. ^ Usporedno Talijansko-Hrvatsko nazivlje mjestat ("Tabella comparativa italiano/croato dei toponimi") pubblicata su Fontes (ISSN: 1330-6804, rivista scientifica croata edita dall'Archivio di Stato), giugno 2000.
  4. ^ Cfr. "Solta" nell'Enciclopedia italiana, 1936.
  5. ^ a b c d e f g h I. SOLTA, Oliveto (Maslinica) con PORTO OLIVETO, Villa inferiore (Donje Selo), Villa media (Srednje Selo), Carober con PORTO CAROBER (ROGAĆ) e PORTO SORDO (V. NEČUJAM) nella mappa zoomabile di: I. Solta (1908) - K.u.K. Militärgeographisches Institut - 1:75 000 - ZONE 32 - KOL XIV
  6. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, p. 1355.
  7. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, p. 1357.
  8. ^ Cfr. "Villa Superiore" nel lemma "Solta" nell'Enciclopedia italiana, 1936.
  9. ^ Gornje polje (Villa sup.), presso l'attuale Gornje Selo, nella mappa zoomabile di: Almissa und S. Pietro Della Brazza. (1912) - K.u.K. Militärgeographisches Institut - 1:75 000 - ZONE 32 - KOL XV
  10. ^ Villa Superiore in: Comune VILLA SUPERIORE, Dalmazia Circolo di Spalato, 1830 - catasto austriaco franceschino
  11. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, pp. 1354-1355.
  12. ^ Touring Club Italiano, Croazia. Zagabria e le città d'arte. Istria, Dalmazia e le isole. I grandi parchi nazionali, Touring Editore, Borgaro Torinese (TO) 2004, p. 110.
  13. ^ Cfr. "Grocote" nel lemma "Solta" nell'Enciclopedia italiana, 1936.
  14. ^ Villa Grohote - catasto austriaco franceschino
  15. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, p. 1357.
  16. ^ Cfr. "Porto Oliveto" nel lemma "Solta" nell'Enciclopedia italiana, 1936.
  17. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, p. 1356.
  18. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, p. 1355.
  19. ^ Touring Club Italiano, Croazia. Zagabria e le città d'arte. Istria, Dalmazia e le isole. I grandi parchi nazionali, Touring Editore, Borgaro Torinese (TO) 2004, p. 110.
  20. ^ Cfr. "Porto Carober" nel lemma "Solta" nell'Enciclopedia italiana, 1936.
  21. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, p. 1355.
  22. ^ Cfr. "Villa Media" nel lemma "Solta" nell'Enciclopedia italiana, 1936.
  23. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, p. 1356.
  24. ^ Stomosca in: Comune VILLA SUPERIORE, Dalmazia Circolo di Spalato, 1830 - catasto austriaco franceschino

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN248679954