SkyWork Airlines

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
SkyWork Airlines
Logo
HB-AES.jpg
StatoSvizzera Svizzera
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1983 a Berna
Chiusura2018
Sede principaleBelp
SettoreTrasporto
Prodotticompagnia aerea
Dipendenti147[1] (2011)
Slogan«Your Personal Way To Fly[2]»
Sito web
Compagnia aerea regionale
Codice IATASX
Codice ICAOSRK
Indicativo di chiamataSKYFOX
Ultimo volo29 agosto 2018
HubBerna
Flotta4 (nel 2014)
Destinazioni20[1][3] (nel 2012)
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

SkyWork Airlines AG era una compagnia aerea regionale svizzera, con sede principale nel comune di Belp, presso l'aeroporto di Berna.[4] Servendo la città di Berna e i suoi dintorni dall'aeroporto Belp offriva principalmente voli di linea verso destinazioni europee. Nel periodo estivo offriva pure voli charter.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La SkyWork nasce come scuola di volo presso l'aeroporto di Berna nel 1983, focalizzando le sue attività, dal 1989, sul trasporto di privati come servizio aerotaxi.[2]

Nel 2003 la SkyWork acquista il primo Dornier Do 328 e inizia a operare come vettore charter in collaborazione con alcuni tour operator.[2]

Nel 2009 inizia a servire la sua prima destinazione di linea sulla tratta Berna-Rotterdam e nel 2010 la compagnia viene ristrutturata sotto la guida dell'amministratore delegato Tomislav Lang, introducendo anche una nuova immagine per la compagnia, divenendo un vettore regionale con riferimento l'aeroporto di Berna, operando voli di linea verso diverse destinazioni europee.[2]

Nel 2012 SkyWork Airlines ha fondato il proprio tour operator, SkyWork Travel, offrendo servizi per la prenotazione di voli e soggiorni vacanze.[2]

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

SkyWork Airlines utilizza i seguenti aeromobili (aprile 2018):[5][6]

Flotta SkyWork Airlines
Aereo In servizio Ordini Passeggeri Note
C Y Totale
Saab 2000 4 2 8 42 50
Embraer E-170 0 1 60 12 72
Totale 4 3

Pianificando un'ulteriore espansione della flotta il CEO della compagnia, Tomislav Lang, ha dichiarato di aver individuato nel Bombardier CSeries l'aeroplano ideale per servire l'aeroporto di Berna, che è caratterizzato da una pista particolarmente corta.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b SkyWork Airlines AG, SkyWork in cifre [collegamento interrotto], su flyskywork.com, 03/2012. URL consultato il 6 maggio 2012.
  2. ^ a b c d e SkyWork Airlines AG, Un sogno con le ali [collegamento interrotto], su flyskywork.com. URL consultato il 6 maggio 2012.
  3. ^ (EN) Airline Route, SkyWork Airlines S13 Operation Changes as of 23AUG12, su airlineroute.net, 23 agosto 2012. URL consultato il 26 agosto 2012.
  4. ^ SkyWork Airlines AG, Impressum, su www2.flyskywork.com. URL consultato il 6 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 27 aprile 2012).
  5. ^ (EN) planespotters.net, SkyWork Airlines Fleet Details, su planespotters.net. URL consultato il 12 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 23 gennaio 2013).
  6. ^ SkyWork Airlines AG, Getting you there [collegamento interrotto], su www2.flyskywork.com. URL consultato il 12 dicembre 2012.
  7. ^ Victoria Moores, Switzerland's Sky Work: CSeries ideal for expansion plan, Flightglobal, 4 ottobre 2010. URL consultato il 6 maggio 2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]