easyJet Switzerland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
easyJet Switzerland
Logo
EasyJet A319 HB-JZG @ Geneva International Airport.jpg
Stato  Svizzera
Forma societariaSocietà anonima
Fondazione18 maggio 1988 a Basilea
(come TEA Basel)
Sede principaleMeyrin
GruppoeasyJet
SettoreTrasporto
Prodotticompagnia aerea
Dipendenti430 (2008)
Slogan«The web's favourite airline»
Sito webwww.easyjet.com
Compagnia aerea a basso costo
Codice IATADS
Codice ICAOEZS
Indicativo di chiamataTOPSWISS
Primo volo22 marzo 1989
(come TEA Basel)
Flotta30 (nel 2019)
Destinazioni80 (nel 2018)
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

easyJet Switzerland S.A. è una compagnia aerea a basso costo svizzera con sede a Meyrin, vicino a Ginevra[1][2][3], di cui la compagnia a basso costo britannica easyJet possiede il 49%. Il restante 51% è di proprietà di investitori privati.

Ha base all'Aeroporto Internazionale di Ginevra[4] e Aeroporto di Basilea-Mulhouse-Friburgo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia aerea è stata fondata il 18 maggio 1988 come TEA Basel e ha iniziato ad operare il 22 marzo 1989 come parte delle compagnie aeree della belga TEA Group, che hanno fornito voli charter da diverse destinazioni europee. Nel marzo 1998, easyJet aveva già una quota del 40% nella compagnia aerea, che ha iniziato i servizi di franchising il 1º aprile 1999. Nel 2008, la compagnia aerea era di proprietà di investitori privati (51%) e easyJet plc (49%) e ha 430 dipendenti.[4]

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

A dicembre 2019 la compagnia ha i seguenti aeromobili:[5]

Flotta di easyJet Switzerland
Aereo In flotta Ordini Passeggeri
Airbus A319-100 7 156
Airbus A320-200 23 186
Totale 30

In precedenza easyJet Switzerland ha anche operato con Boeing 737-300 per poi passare ad Airbus.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "World Airline Directory." Flight International. 23–29 March 2004. 66. "88 Avenue Louis Casai, 1216 Cointrin, Switzerland".
  2. ^ "Plan de commune Archiviato il 6 luglio 2011 in Internet Archive.." Meyrin. Retrieved on 29 September 2009.
  3. ^ "NOTIFICATION DE CESSATION D'UNE ENQUETE Archiviato il 24 dicembre 2012 in Internet Archive.." Aircraft Accident Investigation Bureau. 21 November 2003. Retrieved on 17 February 2012. "EasyJet Switzerland SA, Route de l'Aéroport 5, 1215 Genève".
  4. ^ a b Directory: World Airlines, in Flight International, 3 aprile 2007, p. 76.
  5. ^ easyJet Switzerland Fleet Details and History, su www.planespotters.net. URL consultato il 14 luglio 2019.
  6. ^ TEA Basel historic fleet at airfleets.net.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN323145858259823022994