Silvio Gori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Silvio Gori
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 1994
Carriera
Giovanili
Pisa
Squadre di club1
1983-1985 Pisa 5 (0)
1985-1986 Empoli 12 (2)
1986-1988 Pisa 19 (0)
1988-1989 Catanzaro 21 (0)
1989-1991 Ternana 48 (0)
1991-1994 Juventus Stabia 65 (6)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Silvio Gori (Rosignano Marittimo, 1º novembre 1965Firenze, 29 luglio 2001) è stato un calciatore italiano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nel Pisa che lo fa esordire in Serie A il 13 maggio 1984 in Pisa-Lazio (2-2) e poi lo impiega in 4 occasioni nella successiva stagione in Serie B.

Nella stagione 1985-1986 viene ceduto in prestito all'Empoli dove gioca 12 partite segnando 2 reti nel campionato cadetto.

Nel 1986 fa ritorno al Pisa dove gioca 14 incontri in cadetteria nella stagione che conduce i nerazzurri in Serie A, mentre l'anno seguente gioca 5 partite in massima serie e vince la Coppa Mitropa (scendendo in campo pure nella finale vinta contro il Váci Izzo).

Nel 1988 passa al Catanzaro in Serie B dove gioca per un anno, mentre successivamente milita in Serie C1 per due stagioni alla Ternana e per tre alla Juve Stabia.

Complessivamente in carriera ha disputato 6 partite in Serie A e 51 (con 2 reti) in Serie B.

La morte[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il ritiro dal calcio gestisce insieme al suocero un'azienda di autotrasporti.

Muore il 29 luglio 2001 all'ospedale di Careggi[1] proprio in seguito ad un incidente sul lavoro, e la famiglia decide di donare gli organi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Juve Stabia: 1992-1993

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Pisa: 1987-1988

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]