Silvia Bencivelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Silvia Bencivelli (La Spezia, 20 luglio 1977) è una giornalista, saggista, conduttrice radiofonica e televisiva italiana.

Silvia, primavera 2017

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si è laureata in medicina e chirurgia all'Università di Pisa nel 2002. Nel 2004 ha ottenuto il Master in comunicazione della scienza alla SISSA di Trieste. Oggi vive a Roma e fa la giornalista scientifica freelance, e collabora da più di dieci anni con la Rai, radio e tv.

Tra settembre 2016 e giugno 2017 è stata tra i conduttori di Tutta Salute, in onda ogni mattina alle 11.00 su Rai3.

È tra i conduttori di Radio3 scienza, il quotidiano scientifico di Rai Radio 3, con cui ha cominciato a collaborare nel 2005.

Collabora con quotidiani e riviste, tra cui la Repubblica, D di Repubblica e il Venerdì, Le Scienze, Mente e cervello, Focus, Wired. Ha scritto per Il manifesto, per la pagina mensile di Chips and Salsa dedicata alla scienza nell'inserto culturale Alias, e con la Stampa, per l'inserto Tuttogreen. Come giornalista scientifica, ha esordito presso la sede romana dell'agenzia Zadig, lavorando con Romeo Bassoli.

Nel 2010 è stata fra gli inviati della prima edizione di Cosmo – Siamo tutti una rete, trasmissione scientifica di Rai3 di Gregorio Paolini, condotta da Barbara Serra. Da novembre 2011 a giugno 2013 ha collaborato con Presa diretta, di Riccardo Iacona e Francesca Barzini, su Rai3.

Da ottobre 2014 a giugno 2016 ha lavorato con Rai Scuola, per Nautilus, condotto da Federico Taddia, e poi per Memex.

È docente di giornalismo scientifico al Master La scienza nella Pratica Giornalistica[1] dell'Università La Sapienza di Roma .

È coautrice del documentario Segna con me[2] con Chiara Tarfano e la consulenza scientifica di Valentina Foa.

Fa parte di Swim - Science Writers in Italy[3], associazione di giornalisti scientifici membro di Eusja (European Union of Scientific Journalists' Associations) e di WFSJ (World Federation of Science Journalists).

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008 - Armenise-Harvard Italian Science Writer Fellowships
  • 2010 - Premio giornalistico Riccardo Tomassetti, premio speciale per la divulgazione scientifica e sociale sull'HIV/Aids
  • 2012 - Premio Piazzano per il giornalismo scientifico
  • 2014 - Premio Paolo Antonilli per i collaboratori esterni dei giornali

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • Segna con me, documentario

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Radio[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La scienza nella Pratica Giornalistica
  2. ^ Sito ufficiale del documentario Segna con me, su segnaconme.it.
  3. ^ Swim - Science writers in Italy, sciencewritersinitaly.wordpress.com.
  4. ^ Silvia Bencivelli, È la medicina, bellezza!, Carocci editore, 2017, ISBN 9788843082599.
  5. ^ Silvia Bencivelli, Le mie amiche streghe, Einaudi, 2017, ISBN 9788806232078.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]