Sharpay's Fabulous Adventure

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sharpay's Fabulous Adventure
SHARPAY'SFABULOUSADVENTURE.tiff
Titolo originaleSharpay's Fabulous Adventure
PaeseStati Uniti d'America
Anno2011
Formatofilm TV
Generecommedia, musicale
Durata89 min
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreRobert Horn
RegiaMichael Lembeck
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
ProduttoreAshley Tisdale, Bill Borden, Barry Rosenbush
Prima visione
Prima TV originale
Data22 maggio 2011
Rete televisivaDisney Channel
Prima TV in italiano
Data24 settembre 2011
Rete televisivaDisney Channel (Italia)

Sharpay's Fabulous Adventure è un film per la televisione spin-off di High School Musical con protagonista Ashley Tisdale. Il film parla di Sharpay Evans che parte per uno show a Broadway. Il film è uscito negli Stati Uniti il 19 aprile 2011, direttamente in home video. In Italia è uscito il 28 settembre 2011 in DVD. Il film negli Stati Uniti ha venduto nella prima settimana di uscita 234.000 copie incassando 4,1 milioni di dollari, dopo quattro settimane più di 400.000 copie vendute così incassando più di 7 milioni di dollari. È stato trasmesso negli Stati Uniti su Disney Channel il 22 maggio 2011, mentre in Italia su Disney Channel Italia il 24 settembre 2011 alle ore 14:00 e pubblicato in DVD dal 27 settembre dello stesso anno. La prima visione in Italia su Disney Channel ha avuto 3.7 milioni di telespettatori. Finora Sharpay's Fabulous Adventure ha venduto 1,456,876 copie solo negli Stati Uniti, e più di 6,764,712 milioni di copie in tutto il mondo, per guadagnare più di 43 milioni di dollari. Il film fino a marzo 2014 ha avuto un box office di oltre 90 milioni di dollari.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sharpay Evans (Ashley Tisdale) esegue un numero di ballo al Lava Springs Country Club ("Gonna Shine"). Qui incontra un famoso produttore Jerry Taylor (Pat Mastroianni), che offre al suo cane Boi la possibilità di diventare una star nel suo ultimo spettacolo a Broadway. Sharpay convince più tardi il padre a farla trasferire a New York City per conto suo. Egli accetta titubante, ma ad una condizione: se il piano le si ritorce contro, Sharpay sarà costretta a tornare dai suoi genitori. A New York, Sharpay viene cacciata fuori dal suo attico, perché non accettano cani. Mentre è in cerca di una soluzione, incontra Peyton (Austin Butler) che le offre un monolocale. Sharpay accetta anche se disgustata. Sharpay, Peyton e Boi vanno a fare shopping per dare al suo appartamento una nuova veste. Mentre Peyton vede Sharpay in difficoltà, lui la porta in scena al Radio City Music Hall, che la fa sentire molto meglio. Qui incontra Neal Roberts e Samms Gill, i produttori dello show di Jerry. Quando scopre che vogliono solo Boi, lei si candida, ma solo per essere presi con un pareggio molto competitivo con Roger Elliston (Bradley Steven Perry). Minuti più tardi, Sharpay incontra Amber Lee Adams, la star dello show. Lasciando il teatro, Sharpay viene minacciata da Roger che se lei non se ne va, ci saranno gravi conseguenze. Più avanti nel film, Boi e la Contessa (cucciolo femminile di Roger) fuggono insieme. Sharpay e il team di Roger sono pronti a tutto per cercarli. Fortunatamente, Peyton li trova scavando attraverso un cestino. Inconsapevolmente, Sharpay è una cameriera di Amber Lee e dà risposte a ogni suo bisogno. Sharpay scopre più tardi che Amber Lee non è tutto ciò che lei finge di essere. Quindi lei e Roger inventano un piano per farla licenziare dallo show. Per colpa dei suoi piani Sharpay e Amber Lee vengono cacciati dal teatro, ma Roger, che nel frattempo è diventato amico di Sharpay, le dice che se lei andava via, doveva portarsi anche lui, ma lei risponde che non può e che ha vinto, e allora il ragazzino l'abbraccia e la guarda andare via con aria triste. Peyton mostra alcuni filmati ai produttori per far capire che Sharpay può essere la ragazza nello spettacolo. Prendendolo in parola, Sharpay ottiene il ruolo principale in "A Girl's Best Friend". Sharpay accetta l'offerta solo se Boi e la Contessa dividono il ruolo di Shelby. Sharpay e Peyton si fidanzano e lei realizza finalmente il sogno di esibirsi su Broadway ("The Rest Of My Life").

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Il 22 maggio 2010, Tisdale ha confermato che era in programma la registrazione delle canzoni per il film, riportando anche quattro brani originali presenti nel film. La colonna sonora è stata poi pubblicata con il titolo omonimo Sharpay's Fabulous Adventure. La scrittrice musicale scrittore Amy Powers ha dichiarato sul suo sito ufficiale che Tisdale aveva registrato le canzoni "My Boy and Me" (Matteo Tishler/Amy Powers) e "The rest of my life" (Matteo Tishler/Amy Powers) per il film. In un comunicato stampa di Disney Channel, "I'm Gonna Shine" (Randy Petersen/Kevin Quinn) e "New York Best Kept Secret" (David Lawrence/Faye Greenberg) vengono confermati come gli altri due brani originali nel film.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Ashley Tisdale è la produttrice esecutiva del film, insieme a Bill Borden e Barry Rosenbush che avevano già prodotto i primi tre film di High School Musical. Nel fare l'annuncio, Gary Marsh, presidente di Disney Channels Worldwide, ha dichiarato: Con Sharpay', Ashley Tisdale ha portato ad uno dei più memorabili personaggi comici che abbiamo visto in questi anni. Questo film cattura il capitolo assolutamente perfetto successivo. L'ex attrice di High School Musical, Vanessa Hudgens ha espresso il suo interesse a comparire in un cameo nel film. Il 21 maggio 2010, tuttavia, Ashley ha rivelato a MTV che la Hudgens non sarebbe apparsa nel film perché è "troppo occupata a promuovere i film e roba del genere", ma ha annunciato che ci sarebbe stato un ospite speciale. L'8 giugno, è stato annunciato il coinvolgimento di Austin Butler nelle riprese, così come quello di Bradley Steven Perry. Le riprese sono iniziate il 25 maggio 2010, a Toronto, in Canada, e finite il 6 luglio. Il trailer è stato pubblicato nel novembre 2010, e da allora è stato mostrato su Disney Channel. A marzo del 2014 il film ha un box office totale di più di 90 milioni di dollari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]