Sci alpino ai XXI Giochi olimpici invernali - Supergigante femminile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Alpine skiing pictogram.svg
Supergigante femminile
Vancouver 2010
Women's Super G podium at Whistler Creekside closeup.jpg
Il podio della gara (da sinistra, Maze, Fischbacher e Vonn)
Informazioni generali
Luogo Whistler
Periodo 20 febbraio
Partecipanti 53[1] da 27 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Andrea Fischbacher Austria Austria
Medaglia d'argento Tina Maze Slovenia Slovenia
Medaglia di bronzo Lindsey Vonn Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Torino 2006 Soči 2014
Sci alpino ai
Giochi di Vancouver 2010
Alpine skiing pictogram.svg
Discesa maschile femminile
Gigante maschile femminile
Slalom maschile femminile
Super-G maschile femminile
Supercombinata   maschile   femminile

Tra le competizione dello sci alpino disputate ai Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010 c'è il supergigante femminile, tenuto il 20 febbraio nel comprensorio sciistico di Whistler.

Detentrice del titolo di campionessa olimpica uscente era l'austriaca Michaela Dorfmeister, che si è aggiudicata la medaglia d'oro ai Giochi olimpici invernali di Torino sul tracciato del San Sicario, davanti alla croata Janica Kostelić (medaglia d'argento) e all'altra austriaca Alexandra Meissnitzer (medaglia di bronzo). Tutte e tre le atlete si sono nel frattempo ritirate e non hanno quindi potuto difendere le rispettive medaglie.

La gara è stata vinta dalla austriaca Andrea Fischbacher che ha battuto la slovena Tina Maze e la statunitense Lindsey Vonn.[2]

Classifica di gara[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Atleta Nazione Totale Distacco
Gold medal.svg Andrea Fischbacher Austria Austria 1'20"14
Silver medal.svg Tina Maze Slovenia Slovenia 1'20"63 +0"49
Bronze medal.svg Lindsey Vonn Stati Uniti Stati Uniti d'America 1'20"88 +0"74
4 Johanna Schnarf Italia Italia 1'20"99 +0"85
5 Elisabeth Görgl Austria Austria 1'21"14 +1"00
6 Nadia Styger Svizzera Svizzera 1'21"25 +1"11
7 Lucia Recchia Italia Italia 1'21"43 +1"29
8 Maria Riesch Germania Germania 1'21"46 +1"32
9 Julia Mancuso Stati Uniti Stati Uniti d'America 1'21"50 +1"36
10 Ingrid Jacquemod Francia Francia 1'21"77 +1"63
11 Anja Pärson Svezia Svezia 1'21"98 +1"84
12 Andrea Dettling Svizzera Svizzera 1'22"03 +1"89
13 Fabienne Suter Svizzera Svizzera 1'22"16 +2"02
14 Elena Fanchini Italia Italia 1'22"17 +2"03
15 Gina Stechert Germania Germania 1'22"21 +2"07
16 Anna Fenninger Austria Austria 1'22"30 +2"16
17 Britt Janyk Canada Canada 1'22"89 +2"75
18 Carolina Ruiz Spagna Spagna 1'23"05 +2"91
19 Leanne Smith Stati Uniti Stati Uniti d'America 1'23"05 +2"91
20 Chemmy Alcott Regno Unito Regno Unito 1'23"46 +3"32
21 Mona Løseth Norvegia Norvegia 1'23"97 +3"83
22 Aurélie Revillet Francia Francia 1'24"08 +3"94
23 Agnieszka Gąsienica-Daniel Polonia Polonia 1'24"31 +4"17
24 Elena Prosteva Russia Russia 1'24"43 +4"29
25 Alexandra Coletti Monaco Principato di Monaco 1'24"56 +4"42
26 Jessica Lindell Vikarby Svezia Svezia 1'24"83 +4"69
27 Georgia Simmerling Canada Canada 1'25"21 +5"07
28 Viktoria Rebensburg Germania Germania 1'25"23 +5"09
29 Klára Křížová Rep. Ceca Repubblica Ceca 1'26"46 +6"32
30 Jelena Lolović Serbia Serbia 1'26"67 +6"53
31 Maria Belen Simari Birkner Argentina Argentina 1'27"24 +7"10
32 Macarena Simari Birkner Argentina Argentina 1'27"48 +7"34
33 Maria Shkanova Bielorussia Bielorussia 1'27"84 +7"70
34 Anastasiya Skryabina Ucraina Ucraina 1'28"60 +8"46
35 Noelle Barahona Cile Cile 1'28"66 +8"52
36 Zsófia Döme Ungheria Ungheria 1'29"09 +8"95
37 Chirine Njeim Libano Libano 1'29"59 +9"45
38 Lyudmila Fedotova Kazakistan Kazakistan 1'31"43 +11"29
Nicole Schmidhofer Austria Austria DNF
Maruša Ferk Slovenia Slovenia DNF
Emily Brydon Canada Canada DNF
Nadja Kamer Svizzera Svizzera DNF
Marie Marchand-Arvier Francia Francia DNF
Shona Rubens Canada Canada DNF
Chelsea Marshall Stati Uniti Stati Uniti d'America DNF
Daniela Merighetti Italia Italia DNF
Lyaysan Rayanova Russia Russia DNF
Nevena Ignjatović Serbia Serbia DNF
Mireia Gutierrez Andorra Andorra DNF
Andrea Jardi Spagna Spagna DNF
Iris Guðmundsdóttir Islanda Islanda DNF
Anna Berecz Ungheria Ungheria DNF
Maria Kirkova Bulgaria Bulgaria DNF

Data: sabato 20 febbraio 2010
Ora locale: 10:00
Pista: Franz's Super G
Partenza: 1425 m, arrivo: 825 m
Lunghezza: 2005 m, dislivello: 600 m
Tracciatore: Juergen Kriechbaum (Austria Austria), 41 porte

Legenda:

  • DNF = non arrivata
  • Pos. = posizione

Note[modifica | modifica wikitesto]