Gina Stechert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gina Stechert
Gina Stechert Altenmarkt-Zauchensee 2009.jpg
Gina Stechert ad Altenmarkt-Zauchensee nel 2009
Nazionalità Germania Germania
Altezza 172 cm
Peso 75 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante, combinata
Squadra SC Oberstdorf
Ritirata 2014
 

Gina Stechert (Oberstdorf, 20 novembre 1987) è un'ex sciatrice alpina tedesca specialista delle prove veloci.

È sorella di Tobias, a sua volta sciatore alpino di alto livello[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 2003-2006[modifica | modifica wikitesto]

La Stechert disputò la sua prima gara FIS nel dicembre del 2002 e fece il proprio esordio in Coppa Europa il 18 dicembre 2003 a Ponte di Legno/Passo del Tonale, piazzandosi 8ª in discesa libera. Il 21 dicembre 2004 disputò la prima gara di Coppa del Mondo, il supergigante di Sankt Moritz che non completò. Nel febbraio 2005 si infortunò ai legamenti crociati del ginocchio[1].

Al rientro, nella stagione 2005-2006 in Coppa Europa conquistò i suoi unici due podi di carriera nel circuito, le vittorie nelle discese libere di Sankt Moritz del 12 gennaio e di Megève del 27 gennaio, e arrivò 3ª nella classifica di discesa libera. Il 22 gennaio dello stesso anno, con il 22º posto nella supercombinata di Sankt Moritz, conquistò i primi punti in Coppa del Mondo.

Stagioni 2007-2014[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 esordì ai Campionati mondiali: nella rassegna iridata di Åre giunse 22ª nel supergigante e non completò la discesa libera e la supercombinata. Dopo essere stata presente anche ai Mondiali di Val-d'Isère 2009, dove fu 26ª nella discesa libera, 12ª nella supercombinata e non terminò il supergigante, il 21 febbraio dello stesso anno ottenne il suo unico podio di carriera in Coppa del Mondo vincendo la discesa libera di Tarvisio.

Ai XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010, sua unica presenza olimpica, la Stechert si classificò 10ª nella discesa libera, 15ª nel supergigante e non completò la supercombinata, mentre ai Mondiali di Garmisch-Partenkirchen 2011, suo congedo iridato, non terminò il supergigante. Disputò la sua ultima gara in carriera l'11 gennaio 2014, quando durante la discesa libera di Coppa del Mondo di Altenmarkt-Zauchensee cadde e subì un grave infortunio al ginocchio sinistro, l'ultimo dei numerosi che afflissero la sua carriera e a causa dei quali annunciò il definitivo ritiro nel marzo del 2015, senza più essere tornata alle gare[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 38ª nel 2009
  • 1 podio:
    • 1 vittoria

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
21 febbraio 2009 Tarvisio Italia Italia DH

Legenda:

DH = discesa libera

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 12ª nel 2006
  • 2 podi:
    • 2 vittorie

Coppa Europa - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
12 gennaio 2006 Sankt Moritz Svizzera Svizzera DH
27 gennaio 2006 Megève Francia Francia DH

Legenda:

DH = discesa libera

South American Cup[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 10ª nel 2005
  • 1 podio:
    • 1 vittoria

South American Cup - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
27 agosto 2004 Valle Nevado Cile Cile SG

Legenda:

SG = supergigante

Campionati tedeschi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Gina Stechert chiude la carriera, in fantaski.it, 17 marzo 2015. URL consultato il 30 agosto 2015.
  2. ^ (EN) Profilo FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato il 30 agosto 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]