Rory Underwood

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rory Underwood
Dati biografici
Paese Regno Unito Regno Unito
Altezza 175 cm
Peso 86 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union Inghilterra Inghilterra
Ruolo Tre quarti ala
Ritirato 1998
Carriera
Attività di club¹
1983-97 Leicester 236 (670)
1997-98 Bedford
Attività da giocatore internazionale
1984-96
1989-93
Inghilterra Inghilterra
British Lions
91 (215)
6 (5)
Palmarès internazionale
Finalista RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 1991

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate all’8 febbraio 2011

Rory Underwood (Middlesbrough, 19 giugno 1963) è un rugbista a 15 britannico, internazionale per l'Inghilterra; che con la maglia di club del Leicester realizzò 134 mete e con quella dell'Inghilterra ne mise a segno 49, che ne fanno il miglior internazionale inglese di tale specialità; vanta anche sei presenze (con un'ulteriore meta) nei British Lions.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di origine anglo-cinese, Underwood ebbe uno sviluppo di carriera sportiva interamente compreso negli ultimi anni di dilettantismo; la sua professione era infatti quella di ufficiale pilota nella Royal Air Force, alla quale alternò la militanza nel Leicester, compagine nella quale militò per 14 stagioni.

Iniziò a giocare a rugby nella sua città, Middlesbrough, ed esordì in Nazionale inglese nel 1984 in occasione del Cinque Nazioni di quell'anno, contro l'Irlanda; si mise subito in luce come ala destra prolifica, tanto che mise a segno la sua prima meta nel suo secondo incontro, avversario la Francia. Da allora, e fino al 1996, disputò tutti gli incontri del torneo tranne che nel 1986, in cui ne saltò uno per un infortunio che lo tenne fuori dalla Nazionale fino alla stagione successiva, e ne vinse quattro edizioni (1991, 1992 1995 e 1996), di cui le prime tre conseguendo anche il Grande Slam.

Prese parte anche alle prime tre edizioni della Coppa del Mondo di rugby, nel 1987, nel 1991 e nel 1995, raggiungendo la finale nel 1991 (sconfitta contro l'Australia) e il quarto posto in quella successiva del 1995.

Nel 1992 cambiò ruolo passando ad ala sinistra, per lasciare il posto a suo fratello Tony: i due divennero la prima coppia di fratelli in campo insieme per l'Inghilterra dal 1937.

Nel 1992 ricevette anche l'onorificenza di membro dell'Ordine dell'Impero Britannico per i suoi servizi al rugby[1].

Congedatosi dall'aviazione, oggi Rory Underwood lavora come consulente aziendale e counsellor[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico
«Per il contributo al rugby»
— 12 giugno 1992[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) The Queen's Birthday Honours list 1992, in The London Gazette, 52952 (supplemento), Londra, 12 giugno 1992, p. 15. URL consultato il 6 novembre 2017.
  2. ^ (EN) Rory Underwood, su BBC. URL consultato il 6 novembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]