Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Repubblica Socialista Sovietica Turkmena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Repubblica Socialista Sovietica Turkmena
Repubblica Socialista Sovietica Turkmena – BandieraRepubblica Socialista Sovietica Turkmena - Stemma
(dettagli)
Motto: Әхли юртларың пролетарлары, бирлешиң!
Ähli jurtlaryň proletarlary, birlešiň!
(Proletari di tutto il mondo, unitevi!)
Soviet Union - Turkmenistan.svg
Dati amministrativi
Nome ufficialeTürkmenistan SSR
Lingue parlate
InnoInno della RSS Turkmena
CapitaleAşgabat
Dipendente daURSS URSS
Politica
Forma di StatoRepubblica socialista sovietica
Forma di governoRepubblica a partito unico
Nascita30 maggio 1925
CausaCostituzione nell'URSS
Fine27 ottobre 1991
CausaIndipendenza
Territorio e popolazione
Massima estensione488.100 km² nel 1989
Popolazione3.522.700 nel 1989
Economia
ValutaRublo sovietico (рубель)
Varie
Prefisso tel.+7 360/363/370/378/432
Evoluzione storica
Succeduto daTurkmenistan Turkmenistan
Ora parte diTurkmenistan Turkmenistan

La Repubblica Socialista Sovietica Turkmena (in turkmeno: Түркменистан Совет Социалистик Республикасы, Türkmenistan Sovet Socialistik Respublikasy, in russo: Туркменская Советская Социалистическая Республика Turkmenskaja Sovetskaja Socialističeskaja Respublika) fu una repubblica costituente l'Unione Sovietica fino al 1991, quando fu dichiarata indipendente come Turkmenistan. La repubblica fu stabilita il 7 agosto 1921, come Oblast Turkmeno. Il 13 maggio 1925 fu trasformata in RSS Turkmena, e divenne una repubblica separata dall'URSS. Il 27 ottobre 1991 dichiarò l'indipendenza dall'URSS e fu chiamata Repubblica del Turkmenistan.

Leader della RSS Turkmena[modifica | modifica wikitesto]

I leader del Partito Comunista del Turkmenistan (e di fatto capi dello stato) furono:

  1. Ivan Ivanovich Mezhlauk (1924-1926)
  2. Shaymardan Nurimanovich Ibragimov (1926-1927)
  3. Nikolay Antonovich Paskutsky (1927-1928)
  4. Grigory Naumovich Aronshtam (1928-1930)
  5. Yakov Abramovich Popok (1930-1937)
  6. Anna Mukhamedov (1937)
  7. Yakov Chubin (1937-1939)
  8. Mikhail Fonin (1939-1947)
  9. Shadzha Batyrov (1947-1950)
  10. Balysh Ovezov (1950-1951)
  11. Sukhan Babayev (1951-1958)
  12. Dzhuma Durdy Karayev (1958-1960)
  13. Balysh Ovezov (1960-1969)
  14. Muhammetnazar Gapurow (1969-1985)
  15. Saparmyrat Nyýazow (1985-1991)

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ordine di Lenin (2) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di Lenin (2)
— 1958 e 1968
Ordine della Rivoluzione d'Ottobre - nastrino per uniforme ordinaria Ordine della Rivoluzione d'Ottobre
— 1970
Ordine dell'Amicizia tra i popoli - nastrino per uniforme ordinaria Ordine dell'Amicizia tra i popoli
— 1972

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]