Randall & Hopkirk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la serie televisiva del 1969-1970, vedi Il mio amico fantasma.
Randall & Hopkirk
Titolo originaleRandall & Hopkirk (Deceased)
PaeseRegno Unito
Anno2000-2001
Formatoserie TV
Generesitcom, poliziesco, fantastico, giallo
Stagioni2
Episodi13
Durata50 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Crediti
IdeatoreDennis Spooner
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaJohn Ignatius
MusicheMurray Gold
ProduttoreCharlie Higson, Josh Dynevor, Liz Bunton
Produttore esecutivoSimon Wright
Casa di produzioneGhost Productions, Working Title Television
Prima visione
Dal18 marzo 2000
Al10 settembre 2001
Rete televisivaBBC One
Opere audiovisive correlate
OriginariaIl mio amico fantasma

Randall & Hopkirk (Randall & Hopkirk (Deceased)) è una serie televisiva britannica in 13 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di due stagioni dal 2000 al 2001. È un remake della serie televisiva Il mio amico fantasma (Randall and Hopkirk (Deceased), 1969-1970).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Marty Hopkirk (13 episodi, 2000-2001), interpretato da Vic Reeves.
  • Jeff Randall (13 episodi, 2000-2001), interpretato da Bob Mortimer.
  • Bulstrode (12 episodi, 2000-2001), interpretato da Charlie Higson.
  • Jeannie (11 episodi, 2000-2001), interpretata da Emilia Fox.
  • Prof. Wyvern (10 episodi, 2000-2001), interpretato da Tom Baker.
  • Wendy Gill (5 episodi, 2000-2001), interpretata da Melissa Knatchbull.
  • Felia Siderova (3 episodi, 2000), interpretata da Jessica Hynes.

Guest star[modifica | modifica wikitesto]

Tra le guest star:[1] John Michie, Charles Dance, David Tennant, Hannah Miles, Steve Pemberton, Mark Gatiss, Paul Shearer, Gemma Page, Martin Wimbush, Michael Knighton, Joscelyn Best.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Dennis Spooner, fu prodotta da Ghost Productions e Working Title Television[2] e girata in Inghilterra.[3] Le musiche furono composte da Murray Gold.[4]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[4][5]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[4][6]

  • Charlie Higson in 11 episodi (2000-2001)
  • Jeremy Dyson in 2 episodi (2001)
  • Mark Gatiss in 2 episodi (2001)
  • Gareth Roberts in 2 episodi (2001)

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa nel Regno Unito dal 18 marzo 2000 al 10 settembre 2001[7][8] sulla rete televisiva BBC One.[2] In Italia è stata trasmessa su RaiSat Fiction con il titolo Randall & Hopkirk.[9]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[10]

  • nel Regno Unito il 18 marzo 2000 (Randall & Hopkirk (Deceased))
  • in Russia il 1º settembre 2001
  • in Finlandia il 23 maggio 2002 (Randall & Hopkirk)
  • in Italia (Randall & Hopkirk)

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV Regno Unito
Prima stagione 6 2000-2001
Seconda stagione 7 2000-2001

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Randall & Hopkirk - tv.com - Guest star, su tv.com. URL consultato il 20 aprile 2012.
  2. ^ a b Randall & Hopkirk - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, su imdb.it. URL consultato il 20 aprile 2012.
  3. ^ Randall & Hopkirk - IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 20 aprile 2012.
  4. ^ a b c Randall & Hopkirk - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato il 20 aprile 2012.
  5. ^ Randall & Hopkirk - tv.com - Registi, su tv.com. URL consultato il 20 aprile 2012.
  6. ^ Randall & Hopkirk - tv.com - Sceneggiatori, su tv.com. URL consultato il 20 aprile 2012.
  7. ^ Randall & Hopkirk - IMDb - Elenco degli episodi, su imdb.it. URL consultato il 20 aprile 2012.
  8. ^ Randall & Hopkirk - tv.com - Elenco degli episodi, su tv.com. URL consultato il 20 aprile 2012.
  9. ^ Randall & Hopkirk - Il mondo dei doppiatori, su antoniogenna.net. URL consultato il 20 aprile 2012.
  10. ^ Randall & Hopkirk - IMDb - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 20 aprile 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione