Quick Step 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Quick Step (ciclismo).

Quick Step
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Informazioni
Codice UCIQST
NazioneBelgio Belgio
SpecialitàStrada
StatusProTour
BicicletteEddy Merckx
Staff tecnico
Gen. managerPatrick Lefevere
Dir. sportiviDavide Bramati
Luca Guercilena
Wilfried Peeters
Rik Van Slycke
Rik Verbrugghe

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Quick Step nelle competizioni ufficiali della stagione 2010.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Avendo licenza da UCI ProTeam, la squadra ciclistica belga ha diritto di partecipare alle gare del Calendario mondiale UCI 2010, oltre a quelle dei circuiti continentali UCI.

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

GM=General Manager; DS=Direttore Sportivo.
Naz. Ruolo Sportivo
Belgio GM Patrick Lefevere
Italia DS Davide Bramati
Belgio DS Wilfried Peeters
Italia DS Luca Guercilena
Belgio DS Rik Van Slycke
Belgio DS Rik Verbrugghe

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Sportivo Anno
Spagna Carlos Barredo 1981
Belgio Tom Boonen 1980
Italia Dario Cataldo 1985
Francia Sylvain Chavanel 1979
Belgio Kevin De Weert 1982
Belgio Dries Devenyns 1983
Belgio Stijn Devolder 1979
Paesi Bassi Addy Engels 1977
Italia Mauro Facci 1982
Belgio Kurt Hovelijnck 1981
Belgio Kevin Hulsmans 1978
Belgio Iljo Keisse 1982
Bielorussia Andrėj Kunicki 1984
Belgio Nikolas Maes 1986
Italia Davide Malacarne 1987
Francia Jérôme Pineau 1980
Italia Francesco Reda 1982
Belgio Frédérique Robert (stagista) 1989
Bielorussia Branislaŭ Samojlaŭ 1985
Belgio Kevin Seeldraeyers 1986
Germania Andreas Stauff 1987
Italia Matteo Tosatto 1974
Belgio Jurgen Van De Walle 1977
Belgio Kevin Van Impe 1981
Belgio Guillaume Van Keirsbulck (stagista) 1991
Danimarca Thomas Vedel Kvist 1987
Italia Marco Velo 1974
Belgio Wouter Weylandt 1984
Belgio Maarten Wynants 1982

Ciclomercato[modifica | modifica wikitesto]

Arrivi
Nome da
Iljo Keisse sospeso
Nikolas Maes Topsport Vlaand.
Frédérique Robert PWS Eijssen
Guillaume Van Keirsbulck Beveren 2000
Partenze
Nome a
Dominique Cornu Skil-Shimano
Allan Davis Astana
Steven de Jongh fine carriera
Sébastien Rosseler RadioShack
Hubert Schwab Team Vorarlberg

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Corse a tappe[modifica | modifica wikitesto]

PtoTour
2ª tappa (Tom Boonen)
5ª tappa (Davide Malacarne)
3ª tappa (Wouter Weylandt)
5ª tappa (Jérôme Pineau)
2ª tappa (Sylvain Chavanel)
7ª tappa (Sylvain Chavanel)
15ª tappa (Carlos Barredo)
Continental
Classifica generale (Stijn Devolder)
4ª tappa (Wouter Weylandt)
3ª tappa (Tom Boonen)
5ª tappa (Tom Boonen)
5ª tappa (Tom Boonen)

Corse in linea[modifica | modifica wikitesto]

Continental

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Strada
In linea (Stijn Devolder)
Cronometro (Stijn Devolder)
Cronometro (Branislaŭ Samojlaŭ)

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche UCI[modifica | modifica wikitesto]

Calendario mondiale UCI[modifica | modifica wikitesto]

Individuale

Piazzamenti dei corridori della Quick Step nella classifica individuale del Calendario mondiale UCI 2010.[1]

Pos. Ciclista Punti
19 Tom Boonen 216
100 Sylvain Chavanel 40
118 Carlos Barredo 26
120 Wouter Weylandt 23
126 Jérôme Pineau 20
134 Dries Devenyns 17
151 Kevin De Weert 12
169 Dario Cataldo 9
186 Francesco Reda 6
196 Davide Malacarne 6
248 Andreas Stauff 2
Squadra

La Quick Step ha chiuso in sedicesima posizione con 325 punti.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ UCI World Ranking 2010, su uci.html.infostradasports.com. URL consultato il 20 ottobre 2010 (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2013).
  2. ^ UCI World Ranking 2010, su uci.html.infostradasports.com. URL consultato il 19 ottobre 2010 (archiviato dall'url originale il 15 ottobre 2013).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo