Provincia di Sa Kaeo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sa Kaeo
provincia
สระแก้ว
Sa Kaeo – Stemma Sa Kaeo – Bandiera
Localizzazione
StatoThailandia Thailandia
RegioneCentrale
Amministrazione
CapoluogoDistretto di Mueang Sa Kaeo
Territorio
Coordinate
del capoluogo
13°49′14″N 102°03′32″E / 13.820556°N 102.058889°E13.820556; 102.058889 (Sa Kaeo)
Superficie7 195,1[1] km²
Abitanti560 925[2] (31 dicembre 2020)
Densità77,96 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale27
Prefisso037
Fuso orarioUTC+7
ISO 3166-2TH-27
Cartografia
Sa Kaeo – Localizzazione
Sito istituzionale

La provincia di Sa Kaeo si trova in Thailandia, nella regione della Thailandia dell'Est. Si estende per 7.195.1 km², ha 560 925 abitanti (nel 2020)[2] e il capoluogo è il distretto di Mueang Sa Kaeo, dove si trova la città principale Sa Kaeo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La provincia è stata creata nel 1983; precedentemente il suo territorio era compreso nella provincia di Prachinburi.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Mappa degli amphoe

La provincia è suddivisa in 9 distretti (amphoe). Questi a loro volta sono suddivisi in 59 sottodistretti (tambon) e 619 villaggi (muban).

  1. Mueang Sa Kaeo
  2. Khlong Hat
  3. Ta Phraya
  4. Wang Nam Yen
  5. Watthana Nakhon
  1. Aranyaprathet
  2. Khao Chakan
  3. Khok Sung
  4. Wang Sombun

Amministrazioni comunali[modifica | modifica wikitesto]

In provincia non vi sono comuni con lo status di città maggiore (thesaban nakhon). I tre comuni che rientrano tra le città minori (thesaban mueang) sono Sa Kaeo (con 18 363 residenti), Wang Nam Yen (20 746) e Aranyaprathet (16 964). La più popolata tra le municipalità di sottodistretto (thesaban tambon) è Wang Sombun, con 10 720 residenti.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gwillim Law, Provinces of Thailand, in Statoids.com. URL consultato il 20-4-2012.
  2. ^ a b c (TH) จำนวนประชากร ปี พ.ศ. 2563 - ระดับอำเภอ [Popolazione nell'anno buddhista 2563 (2020) - livello distrettuale] (TXT), su stat.dopa.go.th, Ufficio statistiche del Dipartimento dell'Amministrazione pubblica thailandese, 2020. URL consultato il 30 maggio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN151589218 · LCCN (ENno98131181 · WorldCat Identities (ENlccn-no98131181
Thailandia Portale Thailandia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Thailandia