Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Provincia di Mae Hong Son

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mae Hong Son
provincia
แม่ฮ่องสอน
Mae Hong Son – Stemma
Localizzazione
StatoThailandia Thailandia
RegioneNord
Amministrazione
CapoluogoDistretto di Mueang Mae Hong Son
Territorio
Coordinate
del capoluogo
19°18′04″N 97°58′12″E / 19.301111°N 97.97°E19.301111; 97.97 (Mae Hong Son)Coordinate: 19°18′04″N 97°58′12″E / 19.301111°N 97.97°E19.301111; 97.97 (Mae Hong Son)
Superficie12 681[1] km²
Abitanti266 173[2] (2009)
Densità20,99 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale58
Fuso orarioUTC+7
ISO 3166-2TH-58
Cartografia
Mae Hong Son – Localizzazione
Sito istituzionale

La provincia di Mae Hong Son si trova in Thailandia e fa parte del gruppo regionale della Thailandia del Nord. Si estende per 12.681 km², ha 266.173 abitanti ed il capoluogo è il distretto di Mueang Mae Hong Son. La città principale è Mae Hong Son. Alla fine del XX secolo la cittadina di Pai è diventata un importante centro turistico.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio provinciale è costituito principalmente dai bacini dei fiumi Pai e Yuam e dei loro affluenti, le cui acque finiscono tutte ad ovest nel fiume Saluen, che nella parte meridionale della provincia fa da confine tra la Thailandia e la Birmania.[3] Lo spartiacque è la catena dei Tongchai occidentali, oltre i quali si trova la Provincia di Chiang Mai e i bacini degli affluenti di destra del fiume Ping.

La conformazione geografica si riflette sulla composizione etnica della provincia. Mentre nel resto della Thailandia del Nord la popolazione autoctona è quella dei tai yuan, nella provincia di Mae Hong Son prevalgono gli shan e i karen, etnie maggiormente rappresentate nella Birmania orientale.[3]

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Mappa degli Amphoe

La provincia è suddivisa in 7 distretti (amphoe). Questi a loro volta sono suddivisi in 47 sottodistretti (tambon) e 402 villaggi (muban).

  1. Mae Hong Son
  2. Khun Yuam
  3. Pai
  4. Mae Sariang
  1. Mae La Noi
  2. Sop Moei
  3. Pangmapha

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gwillim Law, Provinces of Thailand, in Statoids.com. URL consultato il 20 aprile 2012.
  2. ^ Stima da World Gazetteer
  3. ^ a b (EN) The Northern Tai Polity of Lan Na (Babai-Dadian) Between the Late 13th to Mid-16th Centuries: Internal Dynamics and Relations with Her Neighbours, Asia Research Institute - Working Paper Series No. 17. documento PDF a p.3

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN148903277 · GND: (DE4681469-3
Asia Portale Asia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Asia