Prodigy (rapper)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prodigy
Prodigy Black and White.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rap
Gangsta rap
Hardcore rap
Periodo di attività musicale 1992-2017
Etichetta Infamous Mobb
Gruppo attuale Mobb Deep
Sito web

Albert Johnson, meglio conosciuto con lo pseudonimo Prodigy (Hempstead, 2 novembre 1974Las Vegas, 20 giugno 2017), è stato un rapper statunitense.

È stato molto celebre negli anni novanta del XX secolo nell'East Coast rap per aver fatto parte del duo Mobb Deep con il rapper Havoc.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Origini[modifica | modifica wikitesto]

Nasce nel quartiere Long Island di New York, da genitori di origini etiopi e giamaicane. Affetto da anemia falciforme, una malattia genetica, per tutta la vita deve subirne gli effetti. Dopo aver conosciuto Havoc nella prestigiosa High School Art & Design di Manhattan ed aver formato con lui il duo Mobb Deep, cerca di esprimere la vita di strada, fra droga e povertà, attraverso il rap.

Il successo con Mobb Deep[modifica | modifica wikitesto]

Il loro album di debutto è Juvenile Hell, pubblicato nel 1993, che ottiene un discreto successo. Prodigy partecipa alla rabbiosa faida tra East Coast e West Coast nella quale si schiera a fianco di The Notorious B.I.G. contro l'altro rapper coinvolto, Tupac. Sono numerosi gli episodi in cui Prodigy e Tupac si attaccano con violenti diss, i riferimenti negativi più o meno espliciti verso l'avversario.

Nel 1995 i Mobb Deep pubblicano uno degli album più venduti nella storia del rap, The Infamous, che li rende famosi a un vasto pubblico. In particolare si ricordano i singoli Shook Ones Pt. II e Survival of the Fittest.

Il terzo album, Hell on Earth, del 1996, raggiunge la sesta posizione nella classifica di Billboard, risultato eccezionale in quegli anni per un album di hardcore rap.

Nel 1999 esce invece Murda Muzik che dopo alcuni problemi di produzione dovuta all'anticipata uscita su internet di alcuni singoli, scala rapidamente le classifiche portandosi alla terza posizione della classifica di Billboard, grazie anche al singolo Quiet Storm.

Nel 2000 Prodigy pubblica un album da solista, H.N.I.C., dove collabora tra gli altri con B.G. e N.O.R.E.. Questo primo album da solista vende circa 700.000 copie.

Il declino[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2001 Jay-Z attacca violentemente i Mobb Deep nel diss Takeover, nel quale prende di mira anche Nas e in particolare ridicolizza Prodigy per una foto che lo ritrae vestito da ballerino. La risposta dei Mobb Deep non si fa attendere e nel dicembre dello stesso anno esce il singolo Burn come risposta a Jay-Z; tale singolo è incluso nell'album Infamy, che viene definito quello della svolta negativa del duo. Infatti il loro cambio di stile, più vicino alla musica commerciale, fa crollare il numero di vendite e a fatica diventa disco d'oro, mentre l'album precedente, Murda Muzik, era stato disco di platino.

Il singolo Hey Luv, in collaborazione con i 112, è la prova del cambiamento dei Mobb Deep. Questo declino è confermato dal fiasco di Amerikaz Nightmare, l'album del 2004, che provoca l'uscita dei Mobb Deep dalla Jive Records, etichetta discografica che li aveva da poco messi sotto contratto. Tuttavia nel 2006 l'album torna in classifica vendendo 2 milioni di copie. Per la G-Unit Records pubblicano infine, nel 2006, Blood Money.

Nell'ottobre del 2006 Prodigy è trovato in possesso di una pistola nonostante non avesse il porto d'armi. A seguito di altri reati minori, è condannato a 42 mesi di carcere. Esce dal carcere nel 2011[1].

Prodigy muore a 42 anni a Las Vegas, il 20 giugno 2017, dopo essere stato ricoverato in ospedale per problemi dovuti all'anemia falciforme, la malattia con la quale il rapper ha convissuto fin dalla nascita. Viene in seguito riportato che la causa della morte sia stata un soffocamento accidentale, durante il ricovero ospedaliero [2].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

Album collaborativi[modifica | modifica wikitesto]

Con i Mobb Deep[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN55990141 · LCCN: (ENn2003083363 · ISNI: (EN0000 0000 5518 4928 · GND: (DE135478243 · BNF: (FRcb14038142g (data)
  1. ^ (EN) Mobb Deep Rapper Prodigy Released From Prison, mtv.com. URL consultato il 21 giugno 2017.
  2. ^ (EN) Prodigy cause of death: Mobb Deep member died from choking on an egg, coroner confirms, independent.co.uk. URL consultato l'11 settembre 2017.