Dissing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
(EN)

«What's beef? Beef is when you need two gats to go to sleep
Beef is when your moms ain't safe up in the streets»

(IT)

«Cos'è il beef? Beef è quando hai bisogno di due pistole per riuscire a dormire
Beef è quando tua madre non è al sicuro per strada»

(The Notorious B.I.G.[1])

Dissing, o Beef, è un termine di slang afroamericano derivante dalla parola disrespecting (non rispettare). L'utilizzo di questa espressione si è diffusa internazionalmente, anche nei paesi di lingua non anglofona, soprattutto in ambito musicale.[2]

Storia e canzoni[modifica | modifica wikitesto]

La prima volta che venne registrato il termine "diss" fu all'interno della canzone di LL Cool J intitolata "I Can't Live Without My Radio"[senza fonte], nel 1985: "Some jealous knuckleheads might try to diss". Per quanto riguarda la musica hip hop, vengono definite diss song o diss track brani che hanno il principale scopo di offendere, prendere in giro o criticare una persona o un gruppo di persone specifiche. Tali canzoni sono generalmente il risultato delle dispute e delle rivalità che spesso intercorrono fra gli appartenenti al movimento hip hop, come quella fra Tupac Shakur e The Notorious B.I.G., fra Eazy-E e Dr. Dre, Nas e Jay-Z, fra la G-Unit e The Game.[3] L'esempio di dissing più celebre è probabilmente quello sopraccitato tra The Notorious B.I.G. e Tupac Shakur che, con la famosissima Hit 'Em Up, aveva ricoperto d'insulti il rivale. La contesa si era trasformata in una faida tra i clan dei due artisti, culminata con la loro morte in due sparatorie.[2]

Rivalità nel mondo hip hop[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Rivalità nel mondo hip hop.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Testo "What's Beef?", su lyrics007.com. URL consultato il 16-3-2009 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2007).
  2. ^ a b Fabri Fibra contro Fedez: il ritorno del dissing, panorama.it. URL consultato il 2 aprile 2016.
  3. ^ RAP’S TOP 10 DISS SONGS, mtv.com. URL consultato il 2 aprile 2016.
Hip hop Portale Hip hop: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hip hop

Nei giorni nostri il ''diss'' viene creato da un artista/crew che vuole prevalere, offendere o sfidare un altro artista/crew; è raro che due artisti si incattiviscano e che ci siano veri e propri motivi personali anche se ovviamente accade, il diss viene usato come una comparazione di talento quindi una sfida vera e propria sul beat.