Portale:Ohio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Portale Ohio
Seal of Ohio.svg
Seal of Ohio.svg




WIKIPEDIA
PORTALE OHIO
Ohio
Flag of Ohio.svg

L'Ohio è uno Stato federato degli Stati Uniti d'America. Fu il primo e più orientale tra gli Stati del Midwest ammessi nell'Unione in base alla Northwest Ordinance. Deve il suo nome al fiume omonimo, che limita il confine meridionale dello Stato.

Ohio è una parola irochese che significa "bel fiume"/"bella terra".

La sua capitale è Columbus, sede di aziende commerciali ed industriali.

L'economia dello Stato si basa su importanti insediamenti agricoli ed industriali; in particolare Cleveland, la più grande area metropolitana dell'Ohio, è considerata la capitale mondiale dello pneumatico.

Lo stato risulta essere il 34º stato più esteso, ma il 7° per popolazione, e il 9° più densamente popolato, tra tutti i 50 stati USA.

Leggi la voce...
Geografia
Turtle Island - Offshore, April 2008.jpg

L'Isola di Turtle (in inglese Turtle Island) è una piccolissima isola situata nel Lago Erie che è divisa a metà dal confine tra i due Stati statunitensi dell'Ohio e del Michigan. I confini sono stati stabiliti durante la Guerra di Toledo, poco prima di ottenere la pace. L'isola, si trova a 8 chilometri di distanza dalla costa della Baia di Maumee, a nordest della foce dell'omonimo fiume, che sfocia ad estuario nella città di Toledo, in Ohio. Sull'isola è stata costruita un'abitazione ed è anche presente un faro in rovina.

L'isola è chiamata così in onore del nativo americano Piccola Tartaruga, uno dei leader della Tribù di Miami, che aveva combattuto nella Guerra Indiana Nordoccidentale tra il 1785 e il 1795. Sull'isola è stata costruita una piccola fortezza nel 1794, ma, nel 1827, la sua superficie di 2,7 chilometri quadrati fu venduta e messa all'asta a Monroe (Michigan). L'isola venne vinta da Edward Bissell. Comunque, il Governo Federale statunitense riacquistò l'isola il 21 maggio 1831 e vi costruì un faro come aiuto per i navigatori diretti verso Toledo e come rifugio. L'isola, a quel tempo, era ormai già stata ridotta a 0,6 chilometri quadrati a casa della sua recente erosione. Diversamente da molte isole situate nei Grandi Laghi, che sono tipicamente rocciose, l'Isola di Turtle è principalmente composta da ghiaia e argilla.

Leggi la voce...
Biografie
Lillian Gish 1917.jpg

Lillian Diana Gish (Springfield, 14 ottobre 1893New York, 27 febbraio 1993) è stata un'attrice, sceneggiatrice e regista statunitense. L'attrice Dorothy Gish era sua sorella.

Una delle star assolute del periodo d'oro del Cinema muto a Hollywood, fu la "musa" di David W. Griffith, che la rese protagonista delle sue pellicole più celebri. Lavorò anche nell'epoca del sonoro, sebbene con minore intensità che negli anni precedenti, anche perché impegnata in varie attività, come quella di attrice teatrale e produttrice alla United Artists. È stata tra le attrici più longeve di tutti i tempi, con una carriera lunga quasi 75 anni (dal 1912 col suo primo film, An Unseen Enemy, fino al 1987, con l'interpretazione in Le balene d'agosto).

L'American Film Institute ha inserito la Gish al 17º posto tra le più grandi star della storia del cinema.

Ha ricevuto, nel 1971, un Premio Oscar alla carriera. Nel 1984, venne premiata con l'American Film Institute, unica rappresentante del periodo muto del cinema. Nel 1979, ricevette il Crystal Award Women in film a Los Angeles, un premio dedicato alle donne che, attraverso l'eccellenza del loro lavoro, contribuiscono ad espandere il ruolo femminile nel mondo dello spettacolo. Nel 1987, con la pellicola Le balene d'agosto, venne premiata dalla National Board of Review Awards, come migliore attrice, ricevendo anche un premio alla carriera.


Leggi la voce...
Città
Skyline of Toledo, Ohio.jpg

Toledo è una città degli Stati Uniti d'America, capoluogo della Contea di Lucas, nello stato dell'Ohio. La città conta 295.029 abitanti (2007) ed è anche chiamata popolarmente Città del Vetro per i suoi grattacieli che si riflettono sull'acqua del Lago Erie. Fondata nel 1833, Toledo si trova a 187 m s.l.m., e la sua area metropolitana, che comprende tutte le cittadine e i villaggi contigui, raggiunge la quota totale di ben 653.695 abitanti, sulla base dei dati del censimento del 2000.

Nei pressi della città avvenne un fatto storico (1835-1836), chiamato Guerra di Toledo, originato dalla contesa tra gli Stati del Michigan e dell'Ohio di un territorio piccolo e sottile al confine tra loro, chiamato appunto Striscia di Toledo.

Leggi la voce...
Storia
Treaty of Greenville.jpg

La guerra indiana del Nord-Ovest (1785–1795), nota anche come guerra di Piccola Tartaruga, fu una guerra combattuta tra Stati Uniti d'America ed una confederazione di numerose tribù di nativi per il controllo del Territorio del nord-ovest. Seguì secoli di conflitti per questo territorio, prima tra le tribù native e poi con le alleanze tra tribù ed europei: Francia, Gran Bretagna ed i loro coloni.

Con il trattato di Parigi (1783) che aveva posto fine alla guerra di indipendenza americana, la Gran Bretagna aveva ceduto agli Stati Uniti d'America il "controllo" del Territorio del nord-ovest, allora occupato da numerose tribù di nativi americani. Nonostante il trattato, i britannici mantennero fortezze e leggi che sostenevano i nativi del territorio. Il presidente George Washington guidò lo United States Army a bloccare le ostilità tra nativi e coloni, forzando la sovranità statunitense sul territorio. L'U.S. Army, composto soprattutto da reclute non addestrate subì molte sconfitte, compresa quella della campagna di Harmar (1790) e la sconfitta di Saint Clair (1791), a vantaggio dei nativi. Circa 1000 soldati furono uccisi e gli Stati Uniti patirono più perdite dei propri avversari.

Dopo il disastro di Saint Clair Washington ordinò ad un eroe della guerra di indipendenza, il generale "Mad" Anthony Wayne, di organizzare ed addestrare un gruppo d combattimento. Wayne assunse il comando della neonata Legion of the United States alla fine del 1793. Guidò i propri uomini nella decisiva vittoria della battaglia di Fallen Timbers nel 1794. Le tribù sconfitte furono obbligate a cedere agli statunitensi gran parte del territorio, compresa buona parte dell'odierno Ohio, tramite il trattato di Greenville del 1795.

Leggi la voce...
Natura
LakeErie-2.jpg

Il Lago Erie è uno dei cinque maggiori laghi della zona dei Grandi Laghi nell'America settentrionale, che comprende alcuni dei più estesi laghi d'acqua dolce del mondo. Lo stesso lago Erie è il tredicesimo lago al mondo per superficie, anche contando laghi d'acqua salata come il Mar Caspio ed il Lago d'Aral. Esso copre circa 24 000 km², con una profondità media di 19 metri, per cui contiene "solo" 483 km cubi d'acqua (il più vasto dei Grandi Laghi, il Lago Superiore, ha un volume di oltre 12.000 km cubi).

Il principale immissario del lago Erie è il fiume Detroit (che proviene dal Lago Huron), mentre il suo unico emissario è il fiume Niagara, che conduce al Lago Ontario, sul quale si trovano le famose cascate. Il collegamento con il lago Ontario è assicurato anche dal canale Welland, che permette alle navi di superare la differenza di livello delle cascate.

Essendo il meno profondo dei Grandi Laghi, (quindi con relativamente minori quantità di acqua) e per i massicci insediamenti industriali nelle sponde Sud, il lago Erie divenne estremamente inquinato negli anni sessanta e settanta, tanto che tutti i pesci morirono. Nel 1969 l'"incendio" del fiume Cuyahoga tributario del lago Erie, mise a nudo la situazione: l'inquinamento dovuto alle industrie di Cleveland e di altre città dell'Ohio era talmente elevato che la superficie del fiume, (sulla quale giacevano enormi quantità di residui oleosi) prese fuoco.

Leggi la voce...
Immagine in evidenza


Portali collegati
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America