Portale:California

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search


Portale California
Seal of California.svg
Seal of California.svg




WIKIPEDIA
PORTALE CALIFORNIA
California
Flag of California.svg

La California è uno Stato situato nell'ovest degli Stati Uniti d'America e che si affaccia sull'oceano Pacifico. È lo Stato più popoloso e terzo più esteso degli USA, ed è sia fisicamente che demograficamente variegata. Il soprannome ufficiale dello stato è "The Golden State" (Lo stato dell'oro, con riferimento alla corsa all'oro), mentre la sua abbreviazione postale è CA.

La California meridionale è densamente popolata, mentre quella settentrionale, più vasta, è meno intensamente popolata. La grande maggioranza della popolazione vive entro 80 km di distanza dall'Oceano Pacifico.

Il nome deriva da Las sergas de Espladián (Le avventure di Spladian), un romanzo del XVI secolo di Garci Rodríguez de Montalvo, nel quale venivano descritte la regina Califia e la sua isola paradisiaca chiamata California, a sua volta ispirandosi ad un passo incomprensibile della Chanson de Roland, che al verso 2924 cita il toponimo di Califerne.

Leggi la voce...
Geografia
Mount Whitney 2003-03-25.jpg

La Sierra Nevada, in spagnolo "montagna innevata", è una catena montuosa che si estende nello stato della California dalla parte ad ovest e in quello del Nevada dalla parte ad est. La catena montuosa è anche conosciuta come “La Sierra” “L’alta Sierra” e “Le Sierra”.

La Sierra Nevada è lunga 650 km (400 miglia), e si estende dal Fredonyer Pass a nord al Tehachapi Pass a sud. Essa confina con la Valle centrale (Central Valley) della California ad ovest e con il Gran Bacino ad est.

Leggi la voce...
Biografie
Official Portrait of President Reagan 1981.jpg

Ronald Reagan (Tampico, 6 febbraio 1911Los Angeles, 5 giugno 2004) è stato un politico e attore statunitense. È stato il 40º presidente degli Stati Uniti d’America, in carica dal 1981 al 1989. Prima di essere eletto presidente ha ricoperto la carica di governatore dello Stato della California (il 33°).

Il suo stile oratorio persuasivo gli guadagnò la fama di grande comunicatore. Prima di entrare in politica fu un attore cinematografico e fu a capo della Screen Actors Guild. Negli anni quaranta aderì al Partito Democratico, ma passò ai Repubblicani negli anni sessanta. Fu governatore della California per due mandati. Dopo la sconfitta di Barry Goldwater alle presidenziali del 1964, Reagan divenne la figura più importante del movimento conservatore degli Stati Uniti. Nel 1976, Reagan tentò - senza successo - di candidarsi alla presidenza. Nel 1980, il malessere economico nazionale spinse la Convenzione Repubblicana, riunita a Detroit, a candidare Ronald Reagan alla Casa Bianca.

Alle presidenziali del 1980 Reagan sconfisse il presidente in carica Jimmy Carter. Sulla spinta del suo successo, in quella stessa tornata elettorale il Partito Repubblicano conquistò il controllo del Senato per la prima volta dopo 26 anni e riuscì a ridurre la maggioranza democratica alla Camera dei Rappresentanti. Da allora, la politica economica e quella estera di Reagan hanno formato la base del movimento conservatore americano.

Con Margaret Thatcher è sicuramente il più grande politico conservatore degli anni ottanta. Dopo aver sofferto per molti anni di Alzheimer, è morto il 5 giugno 2004 a Bel Air.

Leggi la voce...
Città
San Diego skyline01.JPEG

San Diego è una città degli Stati Uniti d'America, situata nella California meridionale, sulla costa dell'oceano Pacifico. Al censimento del 2000, aveva una popolazione di 1.223.400 abitanti. Nel 2005, il Dipartimento delle finanze della California ha stimato la popolazione cittadina in 1.305.736 persone. È, quindi, la seconda città della California (dopo Los Angeles) e la settima degli Stati Uniti. San Diego è capoluogo dell'omonima contea.

La città, che si trova appena a nord del confine con il Messico, è una nota destinazione turistica, favorita dal clima mite anche in inverno (temperatura media di gennaio +14,3 °C) e dalla presenza di molti chilometri di spiagge. San Diego ospita molte installazioni della marina e dei Marines, che la rendono una delle maggiori basi militari del Pacifico.

L'economia cittadina si basa sul turismo, sull'industria militare, sui cantieri navali, sul commercio marittimo, sulle biotecnologie e sull'informatica.

Leggi la voce...
Storia
Gullgraver 1850 California.jpg

La corsa all'oro californiana o febbre dell'oro californiana fu un periodo della storia americana segnata dall'interesse mondiale per l'oro della Sierra Nevada, nella regione centrale della California.

Ebbe inizio il 18 gennaio 1848, quando il pioniere svizzero Johann Sutter (americanizzato in John Sutter) scoprì un filone del prezioso metallo.

Iniziata meno di due anni dopo la proclamazione della Repubblica della California (giugno 1846) e prima che il Messico cedesse formalmente la California agli Stati Uniti (febbraio 1848), la corsa all'oro diede il via ad un flusso migratorio di migliaia di uomini in cerca di fortuna. Ma pochi riuscirono e divennero ricchi. La maggior parte infatti trovava solo l'oro sufficiente al proprio sostentamento quotidiano.

Sutter era arrivato in America nel 1834 in cerca di fortuna e si era stabilito sulle rive del fiume Sacramento. Lì ottenne dal governo messicano una concessione per costruire un fortino contro gli statunitensi. Nonostante questo il territorio venne invaso e Sutter stabilì buoni rapporti con i nuovi padroni. Il filone aurifero venne scoperto mentre si stava lavorando alla costruzione di una fabbrica.

Sutter tentò di mantenere segreta la notizia, ma questa si diffuse molto rapidamente e migliaia di cercatori accorsero da tutto il mondo. In questo modo nacquero in California le prime città, con l'apertura di banche, officine, saloon, bordelli. Solo alcuni centri però diventarono insediamenti stabili: molti altri decaddero subito dopo l'esaurimento delle vene aurifere.

La corsa all'oro non si limitò alla California, ma contagiò anche il Canada e l'Alaska.

Convenzionalmente si pone il termine ultimo della corsa all'oro californiana al 1855.

Leggi la voce...
Natura
Giant Forest.jpg

Il Parco nazionale di Sequoia (in inglese: Sequoia National Park) è un parco nazionale localizzato nel sud della Sierra Nevada, a est di Visalia, nello stato americano della California.

Venne istituito nel 1890 come secondo parco nazionale degli Stati Uniti, dopo il Parco Nazionale di Yellowstone. Il parco si estende su una superficie di 1.635,14 chilometri quadrati. Contiene al suo interno il Monte Whitney (4.421 metri sul livello del mare), il monte più alto degli Stati Uniti escludendo l'Alaska e le Hawaii. Il parco è posto a sud del contiguo Parco nazionale di Kings Canyon. Dal 1984 I due parchi sono gestiti dal National Park Service come fossero un'unica unità, chiamata Sequoia and Kings Canyon National Parks.

L'attrazione principale è la presenza della sequoia gigante, compreso il Generale Sherman, il più grande albero della Terra. Il Generale Sherman cresce nella Foresta gigante, che contiene cinque dei dieci alberi più grandi del mondo in termini di volume di legno.

Leggi la voce...
Immagine in evidenza
Asilomar State Beach California.jpg
Spiaggia di Stato di Asilomar, nella penisola di Monterey.


Portali collegati