Contea di Ottawa (Ohio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Contea di Ottawa
contea
Contea di Ottawa – Stemma Contea di Ottawa – Bandiera
Contea di Ottawa – Veduta
Palazzo di giustizia della Contea di Ottawa
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Ohio.svg Ohio
Amministrazione
CapoluogoPort Clinton
Data di istituzione1838
Territorio
Coordinate
del capoluogo
41°35′24″N 83°03′36″W / 41.59°N 83.06°W41.59; -83.06 (Contea di Ottawa)Coordinate: 41°35′24″N 83°03′36″W / 41.59°N 83.06°W41.59; -83.06 (Contea di Ottawa)
Superficie1 515 km²
Abitanti40 985 (2000)
Densità27,05 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-5
Targa62
Cartografia
Contea di Ottawa – Mappa
Sito istituzionale

Ottawa è una contea dell'area settentrionale dello Stato dell'Ohio negli Stati Uniti.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La contea confina a nord-ovest con la contea di Lucas, a nord si affaccia sul lago Erie, ad est ha un confine lacustre con la contea di Erie, a sud-est si affaccia sulla baia di Sandusky ed ha un confine lacustre con le contee di Erie e la contea di Sandusky, a sud confina con la contea di Sandusky ed a ovest con la contea di Wood.

La contea ha una estensione di 1.515 km² di cui oltre il 56% è costituito da acque. Il territorio è pianeggiante e nell'area orientale è costituito dalla penisola di Marblehead delimitata a sud dalla baia di Sandusky e a nord dal lago Erie. Il fiume principale è il Portage che scorrendo verso oriente scava un lungo estuario prima di sfociare nel lago Erie. Altro immissario dell'Eire è il Toussaint Creek che scorre nell'area settentrionale.

Fanno parte del territorio della contea diverse isole. Le principali sono le isole di North Bass, Middle Bass e South Bass.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Quando i primi europei arrivarono nel territorio questo era abitato da indiani ottawa da cui deriva il nome della contea. I primi europei ad arrivare nella regione dell'Ohio furono i francesi con l'esplorazione di Robert de La Salle nel 1669. Nel 1763, al termine della guerra dei sette anni, i francesi cedettero definitivamente la regione agli inglesi. Il 10 settembre del 1813 la flotta americana guidata dal commodoro Oliver Perry sconfisse gli inglesi nella decisiva battaglia del lago Erie nelle acque a nord dell'isola di South Bass. L'attuale contea faceva parte del territorio della Western Reserve assegnato allo Stato del Connecticut. La contea è stata istituita nel 1840.

A partire dal 1970 sulla sponda del lago Erie, nei pressi di Oak Harbour, è stata costruita la centrale elettronucleare di Davis-Besse.

Città[modifica | modifica wikitesto]

Il faro di Marblehead posto all'estremità della penisola omonima
Città Abitanti Superficie
Clay Center 277 2,69 Km2
Elmore 1 407 2,10 Km2
Genoa 2 332 4,01 Km2
Marblehead 900 11,16 Km2
Port Clinton 6 047 5,91 Km2
Oak Harbor 2 755 4,40 Km2
Put-in-Bay 138 1,63 Km2
Rocky Ridge 415 2,67 Km2

*I dati sugli abitanti, che riportano le stime fatte dallo United States Census Bureau, sono aggiornati al 2012 (ad eccezione di Put-in-Bay, i cui dati sono del 2014), le fonti sono riportate nelle singole voci di en:wiki.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN157129393
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America