Contea di Hancock (Ohio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Hancock
contea
Contea di Hancock – Stemma
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Ohio.svg Ohio
Amministrazione
CapoluogoFindlay
Data di istituzione1820
Territorio
Coordinate
del capoluogo
41°02′34″N 83°38′32″W / 41.042778°N 83.642222°W41.042778; -83.642222 (Contea di Hancock)Coordinate: 41°02′34″N 83°38′32″W / 41.042778°N 83.642222°W41.042778; -83.642222 (Contea di Hancock)
Superficie1 382 km²
Abitanti71 295 (2000)
Densità51,59 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-5
Targa32
Cartografia
Contea di Hancock – Mappa
Sito istituzionale

La contea di Hancock ( in inglese Hancock County ) è una contea dello Stato dell'Ohio, negli Stati Uniti. La popolazione al censimento del 2000 era di 71 295 abitanti. Il capoluogo di contea è Findlay.

La contea fu creata nel 1820 e successivamente organizzata nel 1828. È stata chiamata per John Hancock, il primo firmatario della Dichiarazione di Indipendenza.

La contea di Hancock comprende Findlay, OH Micropolitan Statistical Area.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La contea di Hancock fu fondata il 21 gennaio 1828 dall'Assemblea generale dell'Ohio dividendo le parti meridionali della Contea di Wood. Originariamente contenente solo la città Findlay, alla contea sarebbe stati aggiunti territori delle contee di Amanda e Welfare (ora Delaware), più tardi nell'aprile di quell'anno.

Altre townships furono strutturate come segue: Jackson nel 1829; Liberty and Marion nel dicembre 1830; Big Lick, Blanchard e Van Buren nel 1831; Washington, Union e Eagle nel 1832; Cass e Portage nel 1833; Piacevole nel 1835; Orange nel 1836; Madison nel 1840 e infine Allen nel 1850.

In origine quasi 24 miglia quadrate, la contea di Hancock avrebbe perso parte della sua porzione sud-est nel 1845 nella nuova Contea di Wyandot.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo l'US Census Bureau, la contea ha una superficie totale di 1.380 km2, di cui 1.380 km2 è terra e 6,0 km2 (0,4%) è l'acqua.

Contee adiacenti[modifica | modifica wikitesto]

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Censimento del 2000[modifica | modifica wikitesto]

A partire dal censimento del 2000, erano presenti nel territorio della contea 71.295 persone, 27.898 famiglie con una casa propria e 19.138 famiglie residenti nella contea. La densità di popolazione era di 52 persone ogni km². Erano presenti 29.785 unità abitative con una densità media di 22 per km².

La composizione razziale della contea era 95,14% di bianco, 1,11% di nero o afroamericano, 0,18% di nativi americani, 1,22% di asiatici, 0,02% di isolani del Pacifico, 1,22% di altre razze e 1,12% di due o più razze. Il 3,07% della popolazione era di razza ispanica o latina.

Vi erano 27.898 famiglie, di cui il 32,60% aveva bambini di età inferiore ai 18 anni che vivevano con loro, il 56,40% erano coppie sposate che vivevano insieme, l'8,70% aveva una donna senza un marito e il 31,40% erano non-famiglie. Il 26,00% di tutte le famiglie era costituito da persone sole e il 9,80% di queste aveva 65 anni o più. La dimensione media della famiglia in un'abitazione era 2,49 e la dimensione media della famiglia era 3,01. Nella contea, la popolazione era distribuita con il 25,70% sotto i 18 anni, il 9,70% dal 18 al 24, il 28,70% dal 25 al 44, il 22,60% tra i 45 ei 64 anni e il 13,20% i 65 anni o più . L'età media era di 36 anni. Per ogni 100 femmine c'erano 94.30 maschi. Per ogni 100 femmine di età compresa tra 18 e oltre, ci sono stati 91.20 maschi. Il reddito medio per una famiglia nella contea era $ 43,856, e il reddito medio per una famiglia era $ 51,490. I maschi avevano un reddito mediano di $ 37.139 contro $ 24.374 per le femmine. Il reddito pro capite per la contea era $ 20,991. Circa il 5,20% delle famiglie e il 7,50% della popolazione erano al di sotto della soglia di povertà, compresi l'8,80% di quelli di età inferiore ai 18 anni e il 6,10% di quelli di età pari o superiore a 65 anni.

Censimento 2010[modifica | modifica wikitesto]

A partire dal censimento degli Stati Uniti del 2010, c'erano 74.782 persone, 30.197 famiglie con una casa propria e 19.884 famiglie residenti nella contea.

La densità di popolazione era di 54,3 per ogni km2. C'erano 33.174 unità abitative con una densità media di 24,1 per km2.

La composizione razziale della contea era del 93,4% bianca, 1,7% asiatica, 1,5% nera o afroamericana, 0,2% indiana americana, 1,4% di altre razze e 1,8% di due o più razze. Quelli di origine ispanica o latina costituivano il 4,5% della popolazione. In termini di ascendenza, il 43,1% era tedesco, l'11,0% era irlandese, il 10,3% era inglese e il 6,6% era americano.

Delle 30.197 famiglie, il 30,7% aveva figli con meno di 18 anni che vivevano con loro, il 51,3% erano coppie sposate che vivevano insieme, il 10,0% aveva una donna senza un marito, il 34,2% era non-famiglia e il 27,9% di tutte le famiglie erano persone sole.

La dimensione media della famiglia in un'abitazione era 2,42 e la dimensione media della famiglia era di 2,94. L'età media era di 38,5 anni.

Il reddito medio per una famiglia nella contea era $ 49.070 e il reddito medio per una famiglia era $ 59.600. I maschi avevano un reddito medio di $ 42.479 contro $ 31.631 per le femmine. Il reddito pro capite per la contea era $ 25,158. Circa l'8,5% delle famiglie e l'11,4% della popolazione erano al di sotto della soglia di povertà, tra cui il 15,2% di quelli di età inferiore ai 18 anni e il 5,7% di quelli di età pari o superiore a 65 anni .

Geografia Antropica[modifica | modifica wikitesto]

Città[modifica | modifica wikitesto]

Villaggi[modifica | modifica wikitesto]

Borgate[modifica | modifica wikitesto]

Comunità non incorporate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN132565148
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America