Pont de la Tournelle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pont de la Tournelle
France Paris Pont de la Tournelle 01.JPG
Stato Francia Francia
Città Parigi
Attraversa Senna
Coordinate 48°51′02.39″N 2°21′19.88″E / 48.850664°N 2.355522°E48.850664; 2.355522Coordinate: 48°51′02.39″N 2°21′19.88″E / 48.850664°N 2.355522°E48.850664; 2.355522
Mappa di localizzazione: Parigi
Pont de la Tournelle
Tipo Ponte ad arco
Materiale cemento armato
Lunghezza 122 m
Larghezza 23 m
Costruzione 1928-1928
 

Il Pont de la Tournelle è un ponte di Parigi che attraversa la Senna.

È il prolungamento verso sud della Rue des Deux-Ponts che attraversa l'Île Saint-Louis, che permette di raggiungere la riva sinistra nel V arrondissement. L'altro ponte, suo prolungamento verso nord, che congiunge l'isola con la riva destra, è il pont Marie.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il "pont de la Tournelle" è volutamente asimmetrico allo scopo di valorizzare la dissimmetria del paesaggio della Senna in quel punto. Composto di un grande arco centrale collegato alle rive da due archi più piccoli, è decorato sulla riva sinistra da un pilone di circa 15 m di altezza sormontato da una statua di santa Genoveffa, patrona di Parigi, realizzata da Paul Landowski, che protegge la città di Parigi ed è rappresentata sotto i tratti di una bambina che serra su di essa la navata. [1].

Pont de la Tournelle, visto dal quai de Béthune - Parigi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) détail de la statue de Sainte-Geneviève, page consacrée à P. Landowski.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN304909913