PnB Rock

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
PnB Rock
PnB Rock performing in 2016.png
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereHip hop
Contemporary R&B
Periodo di attività musicale2014 – 2022
EtichettaAtlantic Records, EMPIRE, New Lane
Album pubblicati7
Studio2
Raccolte5
Sito ufficiale

PnB Rock, pseudonimo di Rakim Hasheem Allen (Filadelfia, 9 dicembre 1991Los Angeles, 12 settembre 2022), è stato un cantautore e rapper statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Rakim Allen è nato il 9 dicembre 1991 nel quartiere Germantown di Filadelfia, in Pennsylvania, ed è stato cresciuto principalmente da sua madre a causa dell'omicidio del padre quando aveva 3 anni. Nei suoi anni da adolescente, ha vissuto nel nord-est di Filadelfia.[1] È cresciuto ascoltando il rapper 2Pac e il gruppo R&B Jodeci.[2][3] All'età di 13 anni, Rakim è stato inviato in un programma di detenzione giovanile per aver commesso rapine e risse a scuola. Quando compì 19 anni, fu condannato a 33 mesi di carcere per possesso di droga e altri crimini. Allen è rimasto senza casa per un breve periodo dopo essere stato rilasciato dalla prigione.[4] Non ha mai finito il liceo.[5] Allen in seguito adottò il nome d'arte PnB Rock, che è l'acronimo di Pastorius e Baynton, un angolo di strada vicino a dove è cresciuto nel quartiere Germantown di Filadelfia.[5]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 giugno 2014, PnB Rock ha pubblicato il suo primo mixtape, Real N*gga Bangaz. Ha scritto il mixtape mentre era in carcere.[3] Nel 2015, PnB firmò un contratto discografico con la Atlantic Records con la quale pubblicò il suo terzo mixtape RnB 3.[6] Nel giugno 2016 ha pubblicato il singolo di successo Selfish. La canzone ha raggiunto la posizione numero 51 della Billboard Hot 100 degli Stati Uniti. Nell'ottobre 2016, Rolling Stone lo ha incluso nella lista dei "10 nuovi artisti che devi conoscere".[7]

Il 10 gennaio 2017, ha pubblicato il suo secondo mixtape, GTTM: Goin Thru the Motions attraverso Atlantic Records e Empire Distribution. L'album ha debuttato alla posizione numero 28 della classifica statunitense billboard 200. Successivamente, nell'aprile 2017, ha partecipato alla colonna sonora di The Fate of the Furious con due singoli tra cui Gang Up, con Young Thug, 2 Chainz e Wiz Khalifa, e Horses con Kodak Black e A Boogie wit da Hoodie. Nel giugno 2017, PnB Rock è stato nominato tra i dieci "Freshman Class" del 2017 secondo XXL.[8]

PnB Rock ha anche ammesso che il suo singolo Nowadays, è stato co-scritto col rapper Carlos, con il quale ha partecipato nella canzone Let's Get Personal.[9]

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Alle ore 13:09 del 12 settembre 2022 Allen è stato raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco durante una tentata rapina all'interno di un fast food della catena Roscoe's House of Chicken 'N Waffles, all'incrocio tra Main Street e Manchester Avenue a Los Angeles.[10] Trasportato d'urgenza in ospedale, è stato dichiarato morto alle 13:59 all'età di 30 anni.[11]

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

Procedimenti giudiziari[modifica | modifica wikitesto]

Fu arrestato il 20 gennaio 2019 in seguito all'esecuzione di un mandato di perquisizione nella sua casa di Bensalem, in Pennsylvania. Allen fu accusato di possesso con intento di spaccio, possesso di stupefacenti, possesso di beni rubati e numerosi altri reati connessi.[12]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Mixtape[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 – Real N*gga Bangaz
  • 2015 – RnB 2
  • 2015 – RnB 3
  • 2016 – Money, Hoes & Flows (con Fetty Wap)
  • 2017 – GTTM: Goin Thru the Motions

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) PnB Rock Discusses His Criminal Past, Being Named After Hip-Hop Legend Rakim, & The Philly Curse, su Global Grind, 25 aprile 2016. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  2. ^ (EN) X. X. L. Staff, The Break Presents: PnB Rock - XXL, su XXL Mag. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  3. ^ a b Bio - PnB Rock, su web.archive.org, 10 gennaio 2017. URL consultato il 25 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2017).
  4. ^ HipHopDX- http://hiphopdx.com, PnB Rock Explains Journey From Homelessness To Hot 100 & Credits Instagram For His Success, su HipHopDX, 3 maggio 2017. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  5. ^ a b (EN) Meet PnB Rock, The Philly Prince Who Will Steal Your Girl, su The FADER. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  6. ^ RnB 3, su HotNewHipHop. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  7. ^ (EN) Rolling Stone, Rolling Stone, 10 New Artists You Need to Know Right Now, su Rolling Stone, 21 ottobre 2016. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  8. ^ (EN) Georgette Cline, 2017 XXL Freshman Cover Revealed, su XXL Mag. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  9. ^ (EN) Let's Get Personal (feat. PnB Rock) - Single by Carlos. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  10. ^ (EN) Adam Levy, Rapper PnB Rock shot to death amid robbery at LA Roscoe's Chicken & Waffles restaurant, su Daily Mail, 12 settembre 2022. URL consultato il 13 settembre 2022.
  11. ^ (EN) Rania Aniftos, PnB Rock Dead at 30 After Shooting at Roscoe's Chicken & Waffles in Los Angeles, su Billboard, 12 settembre 2022. URL consultato il 13 settembre 2022.
  12. ^ (EN) Rapper PnB Rock arrested in Bensalem on narcotics, firearms charges, su 6abc Philadelphia, 21 gennaio 2019. URL consultato il 22 gennaio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN7019150172681500180008 · ISNI (EN0000 0004 7814 5410 · LCCN (ENno2017095881 · GND (DE1190654555 · WorldCat Identities (ENlccn-no2017095881