Pico (Azzorre)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pico
Ilha do Pico
PicoIsland-Azores.jpg
Geografia fisica
Localizzazione Oceano Atlantico
Coordinate 38°28′19″N 28°21′50″W / 38.471944°N 28.363889°W38.471944; -28.363889Coordinate: 38°28′19″N 28°21′50″W / 38.471944°N 28.363889°W38.471944; -28.363889
Arcipelago Isole Azzorre
Superficie 449,2 km²
Dimensioni 46,2 × 15,8 km
Altitudine massima 2351 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Portogallo Portogallo
Regione autonoma Flag of the Azores.svg Azzorre
Demografia
Abitanti 14.148 (anno 2011)
Cartografia
Pico Island, Azores.png
Mappa di localizzazione: Azzorre
Pico
Pico

[1]

voci di isole del Portogallo presenti su Wikipedia

Pico, con un'estensione di 447 km², è la seconda isola più grande dell'arcipelago delle Azzorre, il nome deriva da quello del vulcano Ponta do Pico (2.351 m s.l.m.), cima più alta dell'arcipelago e di tutto il Portogallo. La popolazione è di circa 14.000 abitanti.

Da un punto di vista amministrativo l'isola è divisa in tre concelhos:

L'isola è lunga 42 km e larga 15 km, nella parte orientale si estende un altopiano con crateri e caldere minori, in questa zona sono abbondanti le mandrie di bovini.

Sull'isola si produce un vino rosso e denso che ha un aroma particolare derivante dal terreno vulcanico, nel XIX secolo veniva esportato alla corte dello Zar a San Pietroburgo. Il paesaggio della cultura vinicola dell'isola Pico è stato incluso dal 2004 nel patrimonio dell'umanità dell'UNESCO[2] I vigneti sono separati tra loro da muretti di roccia lavica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ PICO, www.visitazores.com
  2. ^ (EN) Landscape of the Pico Island Vineyard Culture, UNESCO Culture Sector. URL consultato il 29 settembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]