Paul Strudel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paul Strudel (Cles, 1648Vienna, 20 novembre 1708) è stato un pittore e scultore austriaco, rinomato artista altoatesino, è considerato uno dei maggiori esponenti del barocco austriaco. Per i suoi meriti fu creato Barone von Strudel e Vochburg.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Busto in marmo di Carlo II di Spagna, 1695, (Kunsthistorisches Museum).

Si formò in Italia e introdusse in Austria lo stile berniniano, pur senza esercitare un vero influsso.

Dal 1684 a Vienna,dove realizzò tre statue per il Principe del Liechtenstein; l'alto compenso che ricevette causò l'invidia degli altri scultori tedeschi presenti nella capitale. In seguito collaborò alla realizzazione della Colonna della peste e, tra il 1696 e il 1708, scolpì una serie di statue degli Asburgo, portata a termine dal fratello Peter. Attualmente queste statue si trovano sparse tra Laxenburg, Franzensburg e la Biblioteca Nazionale di Vienna.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN57418194 · ISNI (EN0000 0000 8385 4167 · LCCN (ENn94055675 · GND (DE119128330 · ULAN (EN500115718