Patty L'Abbate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Patty L'Abbate
Patty l'abbate foto profilo.jpg

Senatrice della Repubblica Italiana
In carica
Inizio mandato 23 marzo 2018
Legislature XVIII
Gruppo
parlamentare
Movimento 5 Stelle
Circoscrizione Puglia
Collegio 4 (Brindisi)
Incarichi parlamentari
  • Membro della XIII Commissione permanente (Territorio, ambiente, beni ambientali)
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Movimento 5 Stelle
Titolo di studio Dottorato di Ricerca in Economia Ecologica
Università Università degli studi di Bari
Professione Ricercatrice in Economia Ecologica

Pasqua L'Abbate, nota anche con lo pseudonimo di Patty (Polignano a Mare, 2 maggio 1966[1]), è una politica italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Residente a Polignano A Mare (Bari), sposata ed ha due figlie.

Laureata in economia aziendale e in economia ambientale presso l'Università di Bari, nel 2009 si iscrive alla specialistica in Sviluppo e Gestione Sostenibile del Territorio presso l'Università di Pisa e si laurea con una tesi in Economia Ecologica sull'analisi Input/output e la contabilità ambientale.[2]

Nel 2013 è "visiting researcher" presso il CML Leiden, l'isitituto di scienze ambientali della facoltà di scienze dell'Università di Leida nei Paesi Bassi.

Nel 2015 consegue un dottorato di ricerca in Economia e Management delle risorse naturali presso la Libera Università Mediterranea Jean Monnet di Casamassima (BA).

È stata cultrice della materia presso il Politecnico di Bari in miglioramento continuo dei processi sostenibili e in politica economica presso il dipartimento di Scienze politiche dell'Università di Bari.

Attività politica[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2018 viene candidata con il Movimento 5 Stelle alle elezioni politiche del 4 marzo 2018, risultando eletta al Senato della Repubblica [3] nel collegio uninominale di Monopoli – Brindisi con il 43,47 % dei voti.

Incarichi e uffici ricoperti[modifica | modifica wikitesto]

  • dal 21 giugno 2018 membro della 13ª commissione permanente (territorio, ambiente, beni ambientali) [4]
  • dal 17 luglio 2018 membro della commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi [5]
  • dal 25 settembre 2018 membro della delegazione parlamentare italiana presso l'assemblea parlamentare dell'iniziativa centro Europea [6]

Il 27 novembre 2018 è stata nominata Presidente della Sezione Bilaterale di Amicizia Italia-Svezia.

Ha una quota del 31% di Apulia Tessuti di Conversano (BA), piccola società che opera nella produzione di tessuti in fibre naturali e sintetiche. [7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Senato della Repubblica, modulo c (PDF), su senato.it.
  2. ^ https://etd.adm.unipi.it/theses/available/etd-11042010-084616/
  3. ^ Senato - Scheda, su senato.it.
  4. ^ http://www.senato.it/leg/18/BGT/Schede/Commissioni/0-00013.htm
  5. ^ http://www.parlamento.it/leg/18/BGT/Schede/Bicamerali/v3/4-00060.htm
  6. ^ http://www.parlamento.it/leg/18/BGT/Schede/Bicamerali/v3/4-00048.htm
  7. ^ Senato - Modulo A - Dichiarazione patrimoniale (PDF), su senato.it.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]