Padre Speranza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Padre Speranza
Spencer e Messeri - Padre Speranza.jpeg
Bud Spencer e Marco Messeri in una scena del film.
Titolo originale Padre Speranza
Paese Italia
Anno 2005
Formato film TV
Genere drammatico, commedia
Durata 100 min
Lingua originale italiano
Crediti
Regia Ruggero Deodato
Soggetto Alessandro Moretti
Sceneggiatura Ruggero Deodato
Alessandro Moretti
Giuseppe Pedersoli
Interpreti e personaggi
Fotografia Adolfo Troiani
Montaggio Rinaldo Marsili
Musiche Guido De Angelis
Maurizio De Angelis
Scenografia Massimo Antonello Geleng
Costumi Katrin Marras
Produttore Guido De Angelis
Giuseppe Pedersoli
Casa di produzione Radiotelevisione Italiana
Rai Fiction
Prima visione
Data 28 dicembre 2005
Rete televisiva Rai 2

Padre Speranza è un film per la televisione del 2005 diretto da Ruggero Deodato.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Don Carlo Vasari è un prete anticonformista spesso in disaccordo con gli alti gerarchi della Chiesa. Per questo motivo viene mandato in un carcere minorile a Crotone, nel sud Italia. Nino, un detenuto sedicenne, viene accusato di omicidio ma padre Speranza non crede alla sua colpevolezza e intraprende una coraggiosa indagine personale per scagionarlo.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Inizialmente era previsto che fosse una serie TV e non un film TV, ma poi venne girato soltanto l'episodio pilota.
  • Nonostante le riprese fossero state effettuate nel 2001 e terminate nello stesso anno, il film (il cui lancio era inizialmente previsto per il 2002) venne trasmesso in Italia per la prima volta soltanto il 28 dicembre 2005 su RAI 2.
  • Bud Spencer nel film interpreta due brani, uno è nei titoli di testa, l'altro all'interno del film.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione