Ottone V di Baviera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ducato di Baviera-Landshut
Wittelsbach
Bayern Wappen.svg

Stefano II
Ottone V
Federico
Enrico XVI
Ludovico
Giorgio
Modifica

Ottone V di Wittelsbach (1346Wolfstein an der Isar, 15 novembre 1379) fu duca di Baviera e Principe elettore di Brandeburgo.

Otto V di Baviera

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ottone era figlio di Ludovico IV e di Margherita d'Olanda. Alla morte del padre, nel 1347, gli successe come duca di Baviera e margravio di Brandeburgo, insieme ai suoi cinque fratelli. Nel 1349, nella divisione dei territori, ricevette la Baviera Superiore, insieme ai suoi fratelli Ludovico V e Ludovico il romano.

Nel 1351, insieme al fratello Ludovico VI, ottenne il margraviato di Brandeburgo, cedendo in cambio tutta la Baviera Superiore a Ludovico V. Nel 1356, con la Bolla d'oro, Ottone e il fratello vennero elevati al titolo di Principi elettori.

Ottone però era ancora minorenne, e pertanto venne posto sotto la tutela del fratello Ludovico V e cresciuto nei territori olandesi. Nel 1360 divenne maggiorenne e nel 1365 divenne l'unico margravio di Brandeburgo, a seguito della morte di Ludovico VI.

Nel 1364 aveva già stabilito, insieme al fratello Ludovico VI, che a succedere loro nel margraviato sarebbe stato l'imperatore Carlo IV. Comunque Carlo invase il Brandeburgo nel 1371 e Ottone dopo due anni si ritirò in Baviera dal fratello Stefano II, dopo aver ricevuto un congruo indennizzo in denaro.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1366 Ottone sposò Caterina di Boemia, figlia di Carlo IV e Bianca di Valois, già vedova di Rodolfo IV d'Asburgo, senza avere figli.

Predecessore Principe di Brandeburgo Successore
Ludovico VI 1365-1373 Venceslao
Predecessore Duca di Baviera Successore
Ludovico IV 1347-1349
coreggenza con Ludovico V, Stefano II, Guglielmo I, Alberto I e Ludovico VI
titolo diviso in Baviera Superiore e Baviera Inferiore
Controllo di autorità VIAF: (EN3416995 · GND: (DE124868878 · CERL: cnp00583145