Alberto IV il Saggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alberto IV d'Asburgo, detto il Saggio (1188 circa – Terra Santa, 13 dicembre 1239), fu Conte di Asburgo, Langravio dell'Alta Alsazia, di Burgau e dell'Argovia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Rodolfo il Vecchio (detto anche il Pacifico), figlio a sua volta di Alberto III detto il Ricco, Alberto IV successe a quest'ultimo per i titoli propri alla casata degli Asburgo nel medioevo. Suo fratello Rodolfo il Taciturno fu capostipite della casa di Laufenburg (che si estinguerà nel 1408), mentre uno dei suoi figli, Eberardo, diede origine alla linea di Kyburg (estinta nel 1415). Nel 1217 sposò Edvige di Kyburg dalla quale ebbe sei figli tra cui il proprio successore, Rodolfo I. Sostenitore di Federico II, morì presso Ashkelon, in Terra Santa, durante la crociata indetta da Tebaldo I di Navarra.

Predecessore Conte d'Asburgo Successore
Rodolfo II 1199-1240 Rodolfo I d'Asburgo
Controllo di autorità VIAF: 80516633 · GND: 136117643