Oscenità e furore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oscenità e furore
Oscenità e furore.jpg
I Sex Pistols al talk show di Bill Grundy
Titolo originaleThe Filth and the Fury
Paese di produzioneGran Bretagna
Anno2000
Durata108 min
Generedocumentario
RegiaJulien Temple
SoggettoJulien Temple
SceneggiaturaJulien Temple
ProduttoreAnita Camarata
Amanda Temple
FotografiaJulien Temple
MontaggioNiven Howie
MusicheSex Pistols
Interpreti e personaggi

Oscenità e furore (The Filth and the Fury), noto anche come Sex Pistols - Oscenità e furore, è un film documentario del 2000 sul gruppo punk rock britannico Sex Pistols girato da Julien Temple, già autore in passato di un'altra pellicola sulla band, intitolata La grande truffa del rock'n'roll.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il documentario racconta la storia dell'ascesa e caduta della band dal punto di vista dei membri del gruppo attraverso le loro stesse parole e immagini d'archivio.

Il titolo originale della pellicola, The Filth and the Fury, è un riferimento al titolo di giornale che apparve sul tabloid inglese Daily Mirror il 2 dicembre 1976 dopo la scandalosa apparizione dei Sex Pistols al talk show Today condotto da Bill Grundy. A sua volta, il titolo del Daily Mirror si ispirava a quello del romanzo di William Faulkner The Sound and the Fury (it: L'urlo e il furore) (preso da un verso del Macbeth di William Shakespeare).

Temple mette in relazione la band con il contesto storico e sociale della Gran Bretagna degli anni settanta, offrendo ai membri sopravvissuti dei Pistols la possibilità di raccontare la loro storia, attraverso interviste, immagini di repertorio dell'epoca, e spezzoni scartati da La grande truffa del rock'n'roll.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

The Filth and the Fury
ArtistaSex Pistols, AA.VV.
Tipo albumColonna sonora
Pubblicazione2002
Durata49:37
Dischi2
Tracce29
GenerePunk rock
EtichettaVirgin Records
Sex Pistols - cronologia
Album precedente
(1996)
Album successivo
(2002)

La colonna sonora del documentario venne pubblicata nel 2002. Il doppio CD contiene brani dei Sex Pistols e musica da parte di altri artisti.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Disc 1
  1. God Save the Queen (Symphony)
  2. Shang-A-LangBay City Rollers
  3. Pictures of LilyThe Who
  4. Virginia PlainRoxy Music
  5. School's OutAlice Cooper
  6. Skinhead MoonstompSymarip
  7. Glass of ChampagneSailor
  8. Through My EyesThe Creation
  9. The Jean GenieDavid Bowie
  10. I'm EighteenAlice Cooper
  11. Submission
  12. Don't Gimme No Lip Child
  13. What'cha Gonna Do About It
  14. Road Runner
  15. Substitute
  16. Seventeen
Disc 2
  1. Anarchy in the UK
  2. Pretty Vacant
  3. Did You No Wrong
  4. Liar
  5. EMI
  6. No Feelings
  7. I Wanna Be Me
  8. Way Over (In Dub)Tapper Zukie
  9. Looking for a KissNew York Dolls
  10. Holidays in the Sun
  11. No Fun

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]